3 commenti

  • Profilo fb EZIO VINCIGUERRA

    Ezio Pancrazio Vinciguerra Prima pagava Badoglio, poi pagavamo noi (come sempre) e adesso con questi chi paga?
    Nicolò Meo Sempre noi
    Antonio Osvaldo Monsellato Il popolo pagherà sempre e comunque.
    Giuliano Boggian Dai su,facciamo questo sforzo tutti assieme come sempre…

  • Gruppo fb LA VOCE DEL MARINAIO

    Adriano Marturano Individuo inetto e codardo
    Vincenzo Mezzotero Non si deve dimenticare che egli fu anche l’artefice della sconfitta di Caporetto ed inoltre i cari amici Inglesi hanno creato un neo vero in suo onore ! Meglio dimenticare simili soggetti, seperando che non ne nascano ancora!
    Se Prima pagava Badoglio, poi pagavamo noi (come sempre), adesso chi paga?
    Adriano Marturano Il cetriolo va sempre in c….. al popolo.
    Vincenzo Mezzotero Paghiamo ancora noi per la cordardia di molti Colleghi! Nessuno si è ancora reso conto di quanti Euro viene decurata la pensione che, secondo moltissimi, viene ! Si è iniziato con la ritenuta di 20 euro nella 13^ mensilità della I.I.S. per una detrazione imposta dal 1975 ee azzerata nel dicembre 1989 (Legge 364/75, artt.1 e 3 – Legge 231/90, art.8); nonostante ciò per il Pensionato l’80% di ZERO è sempre un importo positivo e, quindi, una ritenuta a vita! Rammento e richiamo ai tanti Colleghi che attualmente l’importo della suddetta IIS è di €.777,07 come indicato dall’INPS nella Circolare n.186 del 21/12/2017 – Tabella A punto 5! Perchè risulta ancora l’imprto dovuto nel lontanissimo 1998, quando il disposto della legge 449/97 art.53, comma 13 ere riferito al SOLO ANNO 1998? Chiedo se qualcuno conosca la detrazione di €.37,21; essa fu disposta nel lontano 1987 per effetto dell’inclusione di lire 1.081.000 della I.I.S. nel livello stipendiale in cui il soggetto si trovata; tale decurtazione doveva essere operata dalla Tesoreria provinciale, successivamente dall’INPDAP ed oggi dall’INPS, senza alcuna comunicazione al Pensionato, come dispose la legge 468/1987 art.1, commi 11, 12 e 13! Altra storia di ruberia è la quantificazione della P.P.O. per quelli che sfortunatamente hanno ricevuto doni d’infermità nello svolgimento del proprio Servizio! Gli unici che oggi percepiscono il corretto dovuto sono quelli della Pubblica Sicurezza, tutti quelli delle FF.AA. sono derubati e derisi con un generico aumento del 10% della e NON nella percentuale prevista per la categoria d’invalidità riconosciuta della ! Chi è realmente interessato si faccia vivo ed insieme potremmo fare azione legale per recuperare almeno gli ultimi 5 anni di ruberie subite!‍️‍♂️
    Gestire
    Francesco Caianiello ……lo studieremo a guerra finita…..caro Badoglio non l’hai mai iniziata…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *