Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni

1.7.2016, in ricordo di Corrado Armerino

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Corrado,
anche se molti di noi, come me, non ti conoscevano personalmente, mi sento di dire a nome di tutta la grande famiglia dei marinai, che occuperai per sempre un posto speciale nei nostri cuori. 
Come tutti i marinai, tua vita non l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, una vita straordinaria come la tua fine terrena, tra cielo e mare, tra i sogni e i ricordi indelebili, tracciati nell’onda, lungo la scia, fra i flutti…

Io ti ricorderò per la compagnia che non ci hai fatto mancare mai con i tuoi commenti e anche con le tue storie di vita vissuta in mezzo al mare.
Adesso che sei salpato per l’ultima missione, risposa in pace, nel grande mare di Nostro Signore e perdoniamoci i nostri peccati terreni.
Un abbraccio a te Corrado, grande, profondo, trasparente e sincero, e anche ai tuoi cari. E’ un abbraccio come quel mare che ci portiamo dentro e che nessuno mai potrà inquinarci… quel mare che noi navigammo da marittimi e da marinai!

Digitare sul motore di ricerca del blog il suo nome e cognome per la sua scia lasciata in questo diario di bordo.

Un commento

  • Profilo fb EZIO VINCIGUERRA

    Ezio Pancrazio Vinciguerra Riposa in pace
    Raimondo Restivo R.I.P.
    Franco Vetturini R.I.P.
    Sergio Biffi R.I.P.
    Renato Simonetta condivido
    Ezio Pancrazio Vinciguerra Riposa in pace fra i flutti dell’Altissimo
    Franco Vetturini R.I.P.
    Ciro Scala Ciao CORRADO R I P CHE IL SIGNORE DEGLI ANGELI TI ACCOMPAGNA IN PARADISO ⚓ ❤
    Bruno Capogrosso Rip
    Sergio Biffi R.I.P.
    Giancarlo Leandri R.I.P.
    Virginia Federico R.I.P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *