Ufficiale senza stellette

a cura Gruppo Anmi Abruzzo Fossacesia

… riceviamo e con profondo disagio pubblichiamo.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Recensioni. Permalink.

7 risposte a Ufficiale senza stellette

  1. Pietro dice:

    perchè le FF.OO. non lo hanno arrestato? ed il sindaco perchè si è prestato a questo scherzo di dubbio gusto? In queste occasioni solenni non si va con sciarpa e sciabola e decorazioni metalliche?…….mi è sembrato che sia stato tutta una farsa………se quel tizio è in servizio attivo dovrebbe essere punito severamente ed espulso…..ha infangato la onorata “uniforme” della M.M. ed offeso la Patria………
    mi farebbe piace saperne un po’ di più oltre che il conciso comunicato…

  2. un marinaio dice:

    La cosa che davvero dispiace di tutta questa storia è che i “marinai d’italia“, che hanno tenuto a dimostrare la loro indignazione per l’accaduto a buona parte della Marina Militare, abbiano indirizzato l’email anche al Gabibbo – che con noi marinai non ha nulla a che dividere.
    Come si diceva? Marinai una volta, marinai per sempre?
    Forse qualcuno, lo ha dimenticato per un po’ di visibilità.

    Tutto questo per quale risultato?
    Sputare nel piatto in cui si è mangiato e continuare spalarSi feci addosso.

  3. Giuseppe dice:

    Lui ha scordato di indossare i gradi. Tu hai scordato due lettere … “piacere”, non “piace”. Tutti possiamo dimenticare qualcosa. Ciao

  4. Felicio Angrisano dice:

    Trovo assolutamente squallido il comportamento del gruppi anmi di fossaccesia che ha voluto mostrare onore e dignita’ nel far emergere e segnalare a tutti- stampa compresa- un imprevisto capitato ad un brillante Ufficiale Superiore del Corpo delle Capitanerie di porto. Con questo comportamento l anmi do Fossaccesia ha offeso , mortificandoli, quei valori di cui i marinai erano e ne sono orgogliosi testimoni.
    Cui prodest?
    Non sarebbe stato molto più onesto, molto piu’ leale, molto piu’
    apprezzato, molto piu’ signorile ed elegante tacere alla pubblicita’ e , far notare all’interessato, in disparte, l’inconveniente nel quale era incappato?
    Questo sarebbe stato autentico spirito di fraternita’ e di appartenenza e non finto disappunto, godendo della ” disavventura” di un collega, rallegrandosi di aver scoperto il crudele misfatto.
    Vi perdono perché non sapete cio’ che avete fatto.
    Io sto con Donato…..per la condotta tenuta dall’ anmi nella circostanza.
    Felicio Angrisano

  5. Gennaro Panariello dice:

    Sono pienamente d’accordo si poteva evitare di tutto questa polemica bastava avvisare l’ufficiale in questione della dimenticanza dei gradi e poi non credo a tutto ciò sono un ex sommergibilisti e detto ufficiale l’ho conosciuto quando stava sui battelli ex usa ed è un bravissimo ufficiale secondo me il Presidente dell’anmi di fossecesia si è voluto farsi bello di tutto ciò….io sono con l’ufficiale…..

  6. Gianfranco dice:

    Gentilissimo Ammiraglio
    sono d’accordo (anche se un vecchio ammiraglio tantissimi anni fa mi disse che, non era necessario che io lo fossi, considerato il mio status) con lei, sul fatto che la cosa non andava divulgata e tanto meno enfatizzata ma, mi domando: come si fa a dimenticare di indossare i gradi?
    È capitato nel mio piccolo che all’ultimo momento ho avuto problemi con i guanti ma, piccole cose, ma mai così vistose e poi in occasione di grosse festività (2 giugno, 10 giugno, 4 dicembre) la divisa va predisposta e pronta all’uso qualche giorno prima.
    Cordialmente.

  7. Marinaio di Lago dice:

    Si commenta da se !!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *