16.5.1952, STELMILIT la scuola telecomunicazioni a Chiavari

a cura Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

La Scuola Telecomunicazioni delle Forze Armate assicura la formazione specialistica avanzata del personale militare e civile della Difesa nell’ambito delle Telecomunicazioni, dell’Informatica e della Sicurezza. L’esigenza di costituire una Scuola interforze per i militari addetti alle telecomunicazioni emerse nel corso della II guerra mondiale, per uniformare le procedure tra le Forze Armate ed ottenere così una migliore integrazione del personale.
L’atto ufficiale di costituzione risale al 16 maggio 1952.
Oggi la Scuola si occupa sia della definizione dei contenuti didattici dei corsi rivolti al personale militare e civile della Difesa, sia della produzione di più di 70 tipologie di corsi specialistici di livello avanzato e universitario, aperti anche a studenti e professionisti.
Dal 2007 è attiva infatti una convenzione con la facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova, per lo svolgimento presso la Scuola di circa 20 tipologie di corso che comprendono Master di I e II livello e corsi di specializzazione e perfezionamento.
Grazie all’elevata competenza del corpo docente militare e civile, alla disponibilità di strumenti didattici e laboratori all’avanguardia, al continuo aggiornamento dei contenuti didattici e alla possibilità di fare esperienza diretta sui sistemi operativi reali, il livello qualitativo dei corsi è molto elevato ed apprezzato, in quanto sempre adeguato alle esigenze formative delle Forze Armate. Nei suoi oltre 60 anni di attività, la Scuola TLC delle FF.AA. ha addestrato più di 100.000 allievi.
Nel corso degli ultimi anni un argomento di estrema attualità per tutti coloro che impiegano, gestiscono e realizzano sistemi informatici complessi, è la “Cyber Defence”. In particolare la Scuola Telecomunicazioni delle Forze Armate ha già da tempo modificato il proprio catalogo dei corsi in ottica net-centrica e realizzato nuovi corsi improntati alla Cyber Defence. Molte sono le Istituzioni impegnate in questo settore con specificità e obiettivi apparentemente diversi, ma convergenti nella sostanza: contrastare una minaccia subdola e difficilmente identificabile.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Storia. Permalink.

22 risposte a 16.5.1952, STELMILIT la scuola telecomunicazioni a Chiavari

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    C’è qualcuno che ci è passato?

  2. Gerardo Pietro Mariangeli dice:

    Quante operazioni di volo…

  3. Bruno Catuogno dice:

    IO CORSO SEGNALATORI 6/44 UNA BELLA ESPERIENZA..

  4. Alberto Venzi dice:

    Io comandante dal 2000 al 2003

  5. EZIO VINCIGUERRA dice:

    buonasera ammiraglio … ricordo 🙂

  6. Rocco Pellegrino dice:

    Corso segnalatori 3/84

  7. VITTORIO PIRAS dice:

    Io 9° tirocinio leva R.T. 4°/ 41

  8. Andrea Roncagli dice:

    corso RT 2/77 (ripetuto per malattia nel secondo semestre) ai tempi il comandante era il CV Agostino Garau, e comandante del tirocinio Marina il TV Giovanni Cassola (mortacci sua ! 🙂

  9. Sergio Biffi dice:

    Stelmilit nel lontano 1973 dove ho fatto il corso segnalatori, ciao Ezio

  10. Aldo Sami dice:

    Corso Stgf dal 23/4 al 8/8/1968, 2/48

  11. Enrico Benetello dice:

    Giovanni Cassola è lo stesso che c’era alle scuole cemm alla maddalena?

  12. Andrea Roncagli dice:

    Non ne ho la più pallida idea, so che era stato a bordo (vado a memoria) di una delle due: Alicudi o Filicudi, anche li molto (poco) amato…

  13. Sergio Biffi dice:

    Corso segnalatori 4/53

  14. Mario Spagnolo dice:

    Da dicembre 65 a giugno 66 6/45 corso stgf.

  15. Aldo Sami dice:

    Corso Stgf Aprile Agosto 1968, 2/48

  16. Massimo Giaglianone dice:

    Ultimo corso RT 10/86

  17. Achenza Annibale dice:

    Nel 1979 il primo e unico Corso Fotografi Interforze. Eravamo 5 Sottufficiali M. M. e 4 E. I.

  18. Francesco Citera dice:

    condivido

  19. Giuseppe Pasta dice:

    Ho fatto il corso Segnalatori Settembre Dicembre.1966

  20. Salvatore Nuzzo dice:

    condivido

  21. Ernesto Palazzolo dice:

    Grazie. Correva l’anno 1984. Quattro mesi di corso presso Stelmit Chiavari e poi a destinazione, Maritele Palombara (Melilli).

  22. Augusta-Framacamo dice:

    Oggi la Scuola si occupa sia della definizione dei contenuti didattici dei corsi rivolti al personale militare e civile della Difesa, sia della produzione di più di 70 tipologie di corsi specialistici di livello avanzato e universitario, aperti anche a studenti e professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *