28.2.1943, in ricordo di Antonio Di Fazio e il regio sommergibile FR111

a cura Carlo Di Nitto

Il Marinaio motorista Antonio Di Fazio di Giovanni risultò disperso nell’affondamento del regio Sommergibile “FR111”.
Mare Mediterraneo (al largo di Capo Murro di Porco), 28 febbraio 1943.
Era nato a Gaeta il 14/09/1922.
(foto p.g.c. della Famiglia)


REGIO SOMMERGIBILE FR 111 (ex sommergibile francese Phoque)
Il regio sommergibile FR 111 era stato costruito per la Marine Nationale (marina militare) francese con il nome di Phoque. L’8 dicembre 1942 fu catturato a Biserta unitamente ad altri sommergibili francesi.
Ribattezzato FR 111 fu l’unico sommergibile francese catturato ad essere effettivamente rimesso in condizioni di operare nella Regia Marina Italiana. Stanziato nella base di Augusta, l’ FR 111 ebbe il tempo di svolgere una sola missione. Era partito dalla base alle ore 15,30 del 27 febbraio 1943 per trasportare materiali e munizioni a Lampedusa. A causa di avaria alle linee d’asse delle eliche, il mattino del 28 chiedeva di rientrare ad Augusta; alle ore 10.40, avuta l’autorizzazione, invertiva la rotta procedendo in superficie su rotte costiere dove fu attaccato all’improvviso da aerei nemici (forse statunitensi). Il mitragliamento e gli spezzoni lanciati causarono gravi falle che provocarono l’affondamento del battello in pochi minuti alle ore 14.45 circa , a miglia 10 per 220° al largo di Capo Murro di Porco (Sicilia).

Scomparvero col battello il Comandante, Tenente di Vascello Giovanni Celeste, 4 ufficiali e 18 tra sottufficiali, sottocapi e comuni. Tra questi fu dichiarato disperso il nostro concittadino, marinaio motorista, Di Fazio Antonio di Giovanni, nato il 19/09/1922.
In questa foto il battello è ripreso quando, con il nome Phoque, ancora navigava sotto la bandiera francese.
ONORE AI CADUTI.

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

14 risposte a 28.2.1943, in ricordo di Antonio Di Fazio e il regio sommergibile FR111

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace noi e i fratelli gaetani non ti abbiamo dimenticato

  2. Egidio Alberti dice:

    R.I.P.

  3. Francesco Ortega dice:

    R.I.P.

  4. Marisella Virdis dice:

    R I P

  5. Marinaio di Lago dice:

    R I P

  6. Salvatore Bombardiere dice:

    R.I.P.

  7. Francesco Vescio dice:

    riposa in pace

  8. Franco Vetturini dice:

    R.I.P.

  9. Raffaele Napolitana dice:

    R.I.P.

  10. Raimondo Restivo dice:

    R.I.P.

  11. Pino Amara dice:

    R.I.P.

  12. Francesco Ruggieri dice:

    R.I.P.

  13. Francesco Ortega dice:

    R.I.P.

  14. Sergio Biffi dice:

    R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *