18.2.2017, Pasquale Squitieri

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Un uomo, prima che grande regista, che era considerato “di destra”, ma si sentiva libero di dire, in serena libertà di intenti, quello che pensava e con la testa sua.
Era una voce “fuori dal coro” che non piaceva al suo ambiente, uno che amava dire di sé:
Ho sparato, picchiato e insultato, ma l’ho fatto per difendere qualcuno, tutti gli eventi da me compiuti sono stati slanci mascherati di generosità per qualcun altro“.
Anche le televisioni cosiddette generaliste lo hanno snobbato, persino nel giorno della sua dipartita gli hanno dedicato solo qualche secondo… in questo paese, dove per fare cultura, devi avere la tessera del partito.
E’ salpato per l’ultima missione il 18.2.2017 da Roma a causa di una grave e lunga malattia.
Riposa in pace fra i flutti dell’Altissimo.

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Recensioni, Un mare di amici. Permalink.

23 risposte a 18.2.2017, Pasquale Squitieri

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace noi non ti abbiamo dimenticato

  2. Maria Grazia Campana dice:

    Grande regista, unico non di sinistra……..buon giorno Ezio!!

  3. Carlo Carlà dice:

    Riposa in pace

  4. Francesco Ruggieri dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra BUONA DOMENICA

  5. Egidio Aberti dice:

    R.I.P.

  6. Tore Masia dice:

    R.i.p….grande uomo

  7. Dionino Di Gianvito dice:

    R.I.P

  8. CIRO SCALA dice:

    Ciao PASQUALE R I P CHE IL SIGNORE DEGLI ANGELI TI ACCOMPAGNA IN PARADISO ⚓ ❤

  9. Paolo Baroni dice:

    R.I.P.

  10. Pasquale Pellicoro dice:

    Uomo schietto e grande regista…R.I.P.

  11. Vito Pignataro dice:

    R. I. P.

  12. Giuseppe Pisasale dice:

    R. I. P.

  13. Mimmo Russo dice:

    Un napoletano D.O.C.
    R.I.P.

  14. Giovanni Linardon dice:

    R.I.P.

  15. Franco Vetturini dice:

    R.I.P.

  16. Enzo Ciulla dice:

    R.I.P.

  17. Renato Simonetta dice:

    condivido

  18. Sergio Biffi dice:

    R.I.P.

  19. Raimondo Restivo dice:

    R.I.P.

  20. Francesco Ortega dice:

    per me il regista deve essere bravo, poi politicamente sia quello che più gli aggrada non mi interessa cosi come non e un merito essere di destra non è un demerito essere di sinistra

  21. Maria Grazia Campana dice:

    Dovrebbe essere cosi’ e sarebbe il massimo,peccato pero’ che I.finanziamenti.per produrre film tocchino sempre alle stesse persone…..

  22. Francesco Ortega dice:

    il signor Squitieri ai suoi tempi prendeva i finanziamenti esattamente come tutti e visto che avete detto che non era di sinistra vi siete risposti da soli , anche perché polemico come era se non avesse ricevuto le sovvenzioni avrebbe fatto tanto di quel chiasso che levati

  23. Pino Sammartano dice:

    Il grande amore di Claudia Cardinale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *