Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Navi,  Recensioni

17.2.2018, varo bacino galleggiante GO60

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

E’ un bacino galleggiante della portata di 1000 tonnellate in dislocamento, 60 metri di lunghezza e 13 di larghezza, varato nel cantiere navale Megaride di Napoli che con i suoi 85 anni di storia e di esperienza resiste nel soddisfare le esigenze della cantieristica navale italiana ed estera.

Costituito da una platea e da due murate, divise in senso orizzontale da un ponte di sicurezza con dei compartimenti allagabili per la manovra di affondamento e di riemersione, mentre al di sopra del ponte di sicurezza sono stati ricavati i locali logistici ed operativi.
Dopo il varo, il bacino è stato trasferito a La Spezia per la manutenzione sul naviglio minore della Marina Militare e civile.

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *