13.2.1915, in ricordo di Francesco La Rosa

di Franco La Rosa

S.O.S. RICHIESTA NOTIZIE

Ciao Ezio carissimo,
ti faccio dono delle foto di quel che resta di mio zio Francesco La Rosa (mi sono state affidate da mio padre che mi ha voluto chiamare come Lui). Quello che so di mio Zio è che è nato a forse a Civitavecchia il 13.2.1915 e, di questo quadro con le decorazioni, non so nemmeno quali onorificenze gli siano state tributate e perché…


Dal berretto si evince che sia stato membro del regio sommergibile Balilla, altro non so.
Mi piacerebbe, col tuo aiuto e con l’aiuto dei lettori del tuo blog, conoscere la storia nella regia Marina di mio Zio e del regio sommergibile Balilla.
Confido in te e in voi.
Franco

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

15 risposte a 13.2.1915, in ricordo di Francesco La Rosa

  1. EZIO VICIGUERRA dice:

    Riposa in pace, tuo nipote Franco La Rosa e quelli come noi non ti abbiamo dimenticato

  2. FRanco La Rosa dice:

    Grazie, caro Ezio di averlo ricordato. R.I.P.

  3. Vincenzo Campese dice:

    Riposa in pace marinaio.

  4. Girolamo Trombetta dice:

    Riposa in pace

  5. Marinaio di Lago dice:

    R.I.P.

  6. Raimondo Restivo dice:

    R.I.P.

  7. Renato Simonetta dice:

    condivido

  8. Marinaio Leccese dice:

    R.I.P.

  9. Franco Vetturini dice:

    R.I.P.

  10. Giovanni Serritiello dice:

    R.I.P.

  11. Michele Di Liberto dice:

    R.I.P.

  12. Pasquale Pellicoro dice:

    Onoriamo questo marinaio, onoriamo un eroe come si evince dalle sue medaglie al Merito, al Valore …per non dimenticare

  13. Filippo Bassanelli dice:

    Riposa in pace Marinaio, tuo nipote Franco La Rosa e quelli come noi non ti abbiamo dimenticato

  14. Luciano Simone dice:

    r i p

  15. Giuseppe Carlo Gino dice:

    r i p marinaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *