27.1.1943, in ricordo di Antonio Cappiello

di Antonio Cimmino

Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com

Comandante della Marina Mercantile di Piano di Sorrento, fu decorato con Croce di Guerra al Valor Militare il 27.1.1943 con la seguente motivazione:
Comandante civile di motonave navigante in convoglio, durante ripetuti e violenti attacchi di aerosiluranti e bombardieri nemici, manovrava con sereno coraggio e perizia marinaresca, contribuendo col tiro contraereo della sua nave all’abbattimento di sei aerei attaccanti ed a frustarne l’offensiva avversaria” (Piroscafo Tembien ex Mauni).

27.1.1943 Antonio Cappiello - ww.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

12 risposte a 27.1.1943, in ricordo di Antonio Cappiello

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace nel paradiso degli Eroi

  2. Roberto Tento dice:

    R.I.P

  3. Renato Simonetta dice:

    condivido

  4. Sergio Biffi dice:

    R.I.P.

  5. Francesco Ortega dice:

    R.I.P.

  6. Marinaio di Lago dice:

    R.I.P.

  7. Raimondo Restivo dice:

    R.I.P.

  8. Marinaio Leccese dice:

    R.I.P.

  9. Franco Vetturini dice:

    R.I.P.

  10. Salvo Cassarino dice:

    R.I.P.

  11. Vincenzo Campese dice:

    Riposa in pace marinaio.

  12. Giacomo Fiengo dice:

    Marinai…..di una volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *