Leandro Melli, mio zio (La Spezia, 3.8.1920 – Berlino, 23.4.1945)

di Leandro Melli


…riceviamo e con immensa commozione pubblichiamo

Questo marinaio venne fatto prigioniero dai tedeschi a Sebenica,Yugoslavia, dopo l’8 settembre 1943.
Tradito dai Savoia, si rifiutò di tradire la Patria e non volle aderire alla pseudo repubblica di Salò e venne internato in un campo di concentramento a Berlino.
I suoi ultimi giorni ci vennero raccontati da un superstite rientrato a La Spezia.
Durante uno degli ultimi bombardamenti dei sovietici uscì allo scoperto per soccorrere un compagno ferito.
Una granata li colpì entrambi nuovamente uccidendoli entrambi.
Un eroe o un marinaio che ha fatto il suo dovere fino in fondo , come lui chissà quanti altri giacciono nell’ombra ma vivono sempre nei nostri cuori.
Ora riposa in una fossa comune e il suo nome è scolpito in una lapide dell’Ospedale Oskar Ziethen a Berlino Lichtenberg.

Leandro Melli

La Spezia 03/08/1920

Berlino 23/04/1945

Mio zio, un nostro eroe.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Racconti, Recensioni, Storia. Permalink.

10 risposte a Leandro Melli, mio zio (La Spezia, 3.8.1920 – Berlino, 23.4.1945)

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace. Tuo nipote Leandro Melli non ti ha dimenticato

  2. Damiano Salvatori dice:

    R.I.P…

  3. Pagina fb Marinai per sempre dice:

    Gino Gino Riposa in pace. Un eterno riposo
    Ennio Boragine un eroe!!!
    Raffaele Anatilopan Riposa in pace Leandro
    Vitomichele de Caro R.I.P. Leandro
    Luca Ghersi Buona navigazione nei mari celesti Marinaio…ciao Leandro ⭐️⚓️
    Idamo Rossi ancora c’è gente che inneggia a Mussolini e Hitler……
    Levatino Daniele Chi inneggia chi? E cosa??? Se si legge bene, si evince che non ha aderito alla Repubblica di Salò perciò….
    Enzo Ricci Come Ex marinaio penso che la cosa giusta da fare è il riconoscimento alla memoria di Leandro e poi ognuno di noi a i Dovere di difendere con tutte le possibilità che affronta nel bene e nel male per la Patria
    Giovanni Bosco R P I
    Novello Pastorelli Riposa in Pace
    Sebastiano Signorino Onore al militare !
    R.I.P
    Vincenzo Latino EROI DI UNA VOLTA, CON DEI VALORI CHE NON ESISTONO PIU’.POVERA ITALIA. RIPOSA IN PACE.
    Paolo Scagliarini “Tradito dai Savoia,si rifiutò di tradire la Patria e non volle aderire alla pseudo repubblica di Salò e venne internato in un campo di concentramento a Berlino…” altri eroi decisero di non abbandonare la Patria, di non tradire l’alleanza quando tutt…
    Carlo Casagrande R.I.P. MARINAIO…ONORI..!!!
    Idamo Rossi è ora di togliere alle piazze, vie e al i nomi dei savoia, di garibaldi e i loro sgherri ch furono la rovina di un popolo e un regno felice
    Leandro Melli Grazie Ezio,
    è un modo per onorare quella povera anima.
    Alimentiamo quelle fiammelle che vivono ancora nei nostri cuori….Altro…
    Tonino Anania Riposa in pace
    Sergio Biffi R.I.P.
    Giuseppe Esposito Onori a te; Marinaio….
    Mario Appari Un ” UOMO “…..un ” MARINAIO ” R.I.P….LEANDRO.
    Gaetano Dote RIP–FRATELLO !!
    Giuseppe Esposito R.I.P.
    Bruno Filippo Ciufo R.I.P.

  4. Pagina fb lavocedelmarinaio dice:

    Ezio Pancrazio VinciguerraAmministratore del gruppo Riposa in pace. Tuo nipote Leandro Melli non ti ha dimenticato
    Damiano Salvatori R.I.P…
    Sauro Signoretto R.I.P.
    Michele Ottolino R.I.P.
    Francesco Montanariello R.I.P.-
    Ciro Scala Ciao LEANDRO R I P CHE IL SIGNORE DEGLI ANGELI TI ACCOMPAGNA IN PARADISO ⚓
    Michele Giuseppe Di Liberto R. I. P.
    Ugo Conte R.I.P.
    Giuliano Boggian r.i.p.
    Raimondo Restivo R.I.P.
    Pasquale Pellicoro R.I.P.

  5. Leandro Melli dice:

    Grazie Ezio.
    Grazie della opportunità che mi hai dato per ravvivare quella fiammella che si stava affievolendo.
    Il fratello , mio padre,ha ormai 93 anni e il grande rammarico di non avere avuto mai una tomba dove piangere il fratello.
    Solo qualche anno addietro,tramite Onor Caduti e la nostra ambasciata all’allora Berlino Est, siamo riusciti a ricostruire gli eventi.
    Leandro Melli
    Per quanto riguarda mio padre,classe 1924,ci sarebbe sa scrivere un libro anche per lui….
    L’armistizio lo sorprese distaccato a Venezia,in gruppo di unirono,dopo poco tempo,alla Brigata partigiana Garibaldi e combatterono i nazi fascisti sul nostro appennino ligure.
    Ma lui ce l’ha fatta e ci ha potuto raccontare tutto.

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Un abbraccio a te grande come il mare e grande come il tuo cuore misericordioso. Grazie per l’amicizia.
    P.s. scrivi il libro su tuo padre

  7. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Leandro, grazie per questa ulteriore commovente testimonianza così intima ma graditissima.
    Se desideri puoi raccontare la storia di tuo padre sul nostro blog e mi fa piacere, ma sarebbe bellissimo se tu pubblicasi il libro.
    Un abbraccio grande come il mare e grande come il tuo cuore misericordioso

  8. Pagina fb Marinai per sempre dice:

    Giovanni Benincasa R.I.P.
    Mario Spagnolo R.I.P. Ed un grazie particolare a Ezio per tutte queste tristissime storie di tanti eroi sconosciuti di cui ci rende partecipi.
    Giorgio Gianoncelli E’ vero, vivono sempre nei nostri cuori.
    Ennio Principi R.I.P.
    Raimondo Restivo R.I.P.

  9. Giuseppe Esposito dice:

    Savoia….Savoia….quanti guai hai combinato….

  10. Marisella Virdis dice:

    R I P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *