Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

17.8.2014, Gerardo De Rosa

di Antonio Cimmino

Iniziò la sua carriera come mozzo e arrivò ai massimi vertici della piramide della marineria mercantile. Comandò tante navi in tutti i mari del mondo. Fu l’ultimo comandante della nave passeggeri Achille Lauro e fu l’uomo che tenne testa ai terroristi del Fronte per la liberazione della Palestina, frazione estrema dell’O.L.P. di Yasser Arafat, che assaltarono nell’ottobre del 1985 la nave blu (così era conosciuta l’ammiraglia della flotta Lauro). In quel tragico giorno i terroristi uccisero il passeggero americano Leon Klinghoffer, su mandato del loro leader Abu Abbas.

Gerardo De Rosa amava dire: 
“Dovunque si potesse arrivare via mare, io ci sono stato, almeno una volta nella vita. Ho visto le meraviglie della natura e dell’uomo”.

21 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *