La guerra nel cuore (Erasmo Coccoluto)

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

La guerra nel cuore di Erasmo Coccoluto, autobiografia del più giovane marinaio d’Italia, è usala storia di un ragazzino di quindici anni che decide di arruolarsi nella Regia Marina perché in tempo di guerra la famiglia non riesce a sopravvivere e tutta la nazione è in condizioni disastrose.
Dai primi mesi quasi tranquilli, il protagonista si trova in mezzo a un attacco feroce: riesce a nascondersi per miracolo ma alla fine viene catturato.
Inizia così un calvario attraverso l’Europa, in mezzo a orrori ma con il naturale impeto dell’adolescente e una sensibilità non comune. In mezzo a crudeltà, orrori, degrado corporeo e mentale, verrebbe da chiedersi “se questo è un ragazzino”, parafrasando il capolavoro di Primo Levi.

Erasmo Coccoluto per www.lavocedelmarinaio.com
Da Lero alla Russia, dai lager ai bombardamenti, dal fascismo al comunismo, tutto è visto con gli occhi disincantati di un ragazzo che si scoprirà avere un cuore unico. Una storia senza tempo.

Diploma d'onore di combattente concesso dal Ministero Difesa ad Erasmo Coccoluto - www.lavocedelmarinaio.com

La guerra nel cuore (Erasmo Coccoluto) - copia copertina - www.lavocedelmarinaio.com

 

Titolo: La guerra nel cuore.
Autore: Erasmo Coccoluto.
Editore: Rerum Milano.
Anno: 2015.
Pagine: 142.
ISBN: 88-98591-15-2 – EAN: 9788898591152
Prezzo: 9.90 euro

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

4 risposte a La guerra nel cuore (Erasmo Coccoluto)

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Un abbraccio ad Erasmo Coccoluto e a tutti gli amici di Gaeta

  2. Erasmo Coccoluto dice:

    Commosso da tanto rispetto ringrazio tanto tanto e ricambio l’abbraccio grande come….l’oceano. Erasmo

  3. Franco Bosi dice:

    Egregio Ezio, perdonami se lo importuno a questa ora. ma ho appena letto il suo bloog su Erasmo Coccoluto ex reduce della resistenza a Lero dove partecipo il comandate MO Vittorio Meneghini concittadino di Foligno. Non sò se il signor Erasmo Coccoluto (causa la sua età) sia in grado di fornirmi qualche notizia sulle vicende della resistenza di Lero. ma ad ogni modo se lei può fornirmi sia nomi di coloro che presero parte all’evento sia qualche altra notizia. Alcuni giorni trascorsi mi fù richiesto via verbale che l’amministrazione comunale di Foligno ha in mente di effettuare delle manifestazioni in memoria dei decorati del comune folignate. Allo scopo ci non farmi sorprendere impreparato ed avento avuto questa preziosa chicca del signor Erasmo, desidero chiederLe se posso venire a conoscenza di notizie utili per una mia ricerca. Ringrazio Franco Bosi (presidente ANMI Foligno)

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno Franco estendo la sua mail a Erasmo Coccoluto per eventuali accordi diretti con l’interessato.
    Un abbraccio grande come il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *