Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Per Grazia Ricevuta,  Racconti

5.000 articoli in 5 anni per farvi giungere la voce di Colui che mi sostiene

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

PER GRAZIA RICEVUTA

Pancrazio Ezio Vinciguerra - Emigrante di poppa - www.lavocedelmarinaio.comAlcuni anni fa, 5 più o meno, distrutto da anni di fallimenti di relazioni, di psicoanalisi, di psicofarmaci e di fede, ho avuto l’opportunità di iniziare a scoprire le meraviglia del mio “io potenziale”.
Sebbene abbia esplorato, documentandomi, lo spazio che ci circonda e ogni luogo della terra, il corpo umano e le “particelle subatomiche di Dio”, mi sono reso conto di essere incredibilmente ignorante su quello che ci sarebbe più utile conoscere e che da sempre è l’enigma più grande: l’uomo.
Mi sono reso conto di essere ignorante sull’inconscio, lì dove risiede il nostro vero io.
L’inconscio è il vero confine ed è su questo filo sottilissimo che la scienza, e soprattutto una grande coscienza, deve  esplorare tutte quelle dinamiche reali della vita. Per intenderci meglio quei meccanismi che concretamente rendono l’essere umano felice o depresso, sano o malato;  meccanismi che ci tengono bloccati da mille condizionamenti.
Il bene e il male, che sono presenti  o latenti  in ognuno di noi, sono ben custoditi nel nostro cervello e filtrati quell’io potenziale che è quella zona d’ombra a cui non riusciamo più a far filtrare  un raggio di sole.

Pancrazio-Ezio-vinciguerra-eff-Andy-Warhol - il bene e il male - www.lavocedelmarinaio.com

Se non conosciamo Dio non conosciamo noi stessi, non si possono servire due padroni.
Rinneghiamo noi stessi, prendiamoci la Sua Croce e seguiamolo perché chi vuol salvare la propria vita la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa Sua e del Vangelo, la salverà (Marco 8,27-35).

5000 articoli in 5 anni - www.lavocedelmarinaio.com

RINGRAZIO DIO DI AVERVI CONOSCIUTO (REALMENTE E VIRTUALMENTE) PERCHE’ IN QUESTI ANNI NON MI AVETE MAI ABBANDONATO.
RINGRAZIO CHI HA LASCIATO TRACCIA SUL BLOG CON ARTICOLI E COMMENTI.
RINGRAZIO, PERDONO E PREGO PER COLORO CHE MI HANNO VESSATO, DERISO E UMILIATO PERCHE’ NON INVOCO VENDETTA SU DI ESSI, PROCLAMO PIUTTOSTO LA GIUSTIZIA E IL PERDONO DI DIO.
SE VI DICO CHE VI VOGLIO BENE, MI CREDETE?

101 commenti

  • MARINO MICCOLI

    Carissimo maresciallo Ezio Vinciguerra, auguroni per i 5000 articoli de LA VOCE DEL MARINAIO! Anch’io sono onorato di aver modestamente partecipato, seppure in minima parte, a questa strepitosa crescita, e ne sono molto contento.
    Un abbraccio da Marino

  • Roberta

    Che traguardo! Complimenti!
    Ed ora si riparte per raggiungerne uno successivo … 😉

    Buon vento caro Ezio il marinaio!

    (Scusa se sono “al volo”, ma ho sempre ancora problemi con internet, che spero di risolvere a breve … all’orizzonte vedo qualcosa).

  • Joseph Gorgone

    Carissimo amico e fratello di mare, che bella sopresa stamane sul mio profilo, mi hai fatto trovare. Sono orgoglioso di esserti amico e di averti conosciuto di persona più di ina volta. Ezio se non ci fossi Ti dovremmo inventare, con te e per mezzo tuo abbiamo scoperto ed appreso tante cose, storie di dolore ma anche di gioia, alcune vissute fianco a fianco malgrado l’enorme distanza che ci separa, ma sempre vicini con il cuore.Grazie anche al grande Ray (Raimondo Barrera), che sa sempre al momento opportuno fare segno. Un affettuoso abbraccio doltre Oceano a voi tutti, ed un augurio di raggiungere e superare di gran lungo il prossimo traguardo, “Marinaio di Poppa” !

  • Carlo Mignogna

    5000 articoli, un traguardo notevole, certo è, che questa tua pagina ha rapito molti di noi, molte volte ho rivissuto momenti persi leggendo le storie che in molti abbiamo scritto, molte volte mi sono perso nell’immenso mare, leggere gli articoli che pubblichi è diventata un’abitudine quotidiana. Caro fratello Ezio, io ho avuto la fortuna di conoscerti, la fortuna di ritrovarti dopo tanto tempo, la fortuna di essere come te Emigrante di poppa, la fortuna di poter scrivere su questa pagina, la fortuna di condividere lo stesso mare. alla prossima storia caro Ezio

  • Francesco Carriglio

    Tantissimi auguri carissimo Ezio per i 5000 X 5, sei l’autore di un bellissino blog pieno di storia e di avvenimenti scritti con il cuore. Un forte abbraccio che ci lega al mare e alle bitte della vita.

  • giuseppe

    Ezio,
    siamo tutti noi (lettori e redattori delle storie della “Voce del Marinaio”). Tu hai il potere di aggregarci e di disarmarci quando ci poni la domanda :
    SE VI DICO CHE VI VOGLIO BENE, MI CREDETE ?..

  • luisa e lillo

    Caro Ezio, abbiamo avuto il piacere di conoscerti quando hai pubblicato e fatto conoscere la Storia di Lillo nel tuo blog .e insieme a tanti avete fatto
    Moltissimo per lui,di questo te ne saremo sempre grati caro amico, ti auguriamo ogni bene! Complimenti per il lavoro che svolgi con amore e dedizione.Un abbraccio grande quanto il mare!

  • Giusi Contrafatto

    Congratulazioni a La VOCE DeL MARINAIO.
    PERSONALMENTE SONO ORGOGLIOSA DI ESSERE PROTAGONISTA IN MOLTI ARTICOLI CON LA VOCE DELLA MIA ANIMA. LA MIA POESIA

  • Marinaio di Lago

    Ciao Ezio sei grande anche se non sono più in condizioni fisiche da poter sopportare il dolore, materiale e spirituale, che costantemente convive nella mia e Sua Passione, ti abbraccio e ti stimo per quello che fai quotidianamente

  • Marinaio Leccese

    Ciao Ezio.
    Il mio metro di giudizio?
    Non tanto le razze, le nazioni, i popoli, ecc. quanto, invece, il discernimento fra l’eterna lotta tra il bene e il male… grandioso!

  • Maria Marea

    Grazie Ezio per la considerazione, la compagnia e l’affetto che non ci fai quotidianamente mancare:è già molto.
    Anche se non tutti i sogni possono essere realizzati, il mio e il tuo di indossare la divisa, anche solo per pochi mesi, ha fatto parte di questo.
    Buona giornata e grazie infinite per la sua cortesia.

  • Sergio Cavacece

    Ciao e grazie …..di questa scuola ne ho sentito palare, si è sulla riviera dell’Altissimo dove tra l’altro c’è la frazione di “pace” , nono conoscevo la storia….

  • Enza Pasqualino

    Mi piace moltissimo la poesia !
    … quelle sul tuo blog sono particolari. c’e’ qualche pubblicazione cartacea. ..
    Una l’ho già condivisa !!

  • Edoardo Faggioni

    Sono io ad essere felice per essere divenuto suo amico. Io sono Ammiraglio in pensione. La saluto cordialmente, unitamente ai suoi cari, a rileggerci!

  • Carlo Di Nitto

    Carissimo Ezio, soltanto in tempi relativamente recenti ho avuto l’onore e l’opportunità di conoscerti ed apprezzarti per quello che sei veramente. Non ho molto da dire ma penso di riassumere i miei sentimenti con queste poche, semplici parole: sono fiero di esserti Amico (con la A maiuscola!). Un fraterno abbraccio !!!!

  • Enzo Turco

    Bellissimo traguardo, ma sopratutto un bellissimo e coraggioso incipit. Un grande abbraccio. P.S. Quest’estate ho avuto problemi con internet, parecchi post li sto vedendo solo ora. Non ho sprecato il mio tempo e ho scritto diverse cosette che penso ti possano interessare; a breve le posterò, se me le autorizzi, su la Voce.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ammiraglio Enzo Turco grazie ma il merito deve essere equamente condiviso anche con Lei per il prezioso contributo storico e anche perché molti di voi hanno rappresentato per me non solo dei superiori in carriera ma fonte di insegnamento. Grazie

  • Enzo Turco

    Se insisti a darmi del LEI e a non chiamarmi solo Enzo ti tolgo l’amicizia. Comunque sono io che ti ringrazio per l’opportunità che mi dai di mantenere la mente in allenamento. Un grande abbraccio.

  • EZIO VINCIGUERRA

    🙂 grazie Enzo un abbraccio allora grande come il mare ed il cuore dei marinai di una volta come noi

  • EZIO VINCIGUERRA

    Grazie Francesco Carriglio ma il merito va condiviso anche con te e con gli articolo interessantissimi del tuo blog che raccontano una parte della nostra storia marinara e anche di una terra che amiamo alla follia. Un abbraccio

  • Francesco Dalla Lega

    sei instancabile, complimenti per il tuo impegno che tiene vivo il ricordo ti tutti coloro che hanno indossato il solino e che hanno immolato la loro giovane vita per la patria e la Marina

  • Joseph Gorgone

    Carissimo amico e fratello di mare, che bella sopresa stamane sul mio profilo, mi hai fatto trovare. Sono orgoglioso di esserti amico e di averti conosciuto di persona più di una volta. Ezio se non ci fossi Ti dovremmo inventare, con te e per mezzo tuo abbiamo scoperto ed appreso tante cose, storie di dolore ma anche di gioia, alcune vissute fianco a fianco malgrado l’enorme distanza che ci separa, ma sempre vicini con il cuore.Grazie anche al grande Ray ( Raimondo Barrera ), che sa sempre al momento opportuno fare segno. Un affettuoso abbraccio d’oltre Oceano a voi tutti, ed un augurio di raggiungere e superare di gran lungo il prossimo traguardo, “Marinaio di Poppa” !

  • Egidio Alberti

    Caro Ezio, stai facendo un meritevole lavoro facendoci rivivere il nostro passato, in particolare quegli eventi che hanno visto morire centinaia di marinai nell’ adempimento del proprio dovere al servizio della Patria.

  • Giuseppe Orlando

    Un grande grazie è per te EZIO VINCIGUERRA – che con il tuo Blog – dai voce a chi non ha e con i tuoi articoli ci fai anche ricordare i tanti fratelli Marinai scomparsi nelle varie battaglie sul mare. Un abbraccio a te grande quanto il mare.

  • Egidio Alberti

    Caro Ezio, stai facendo un meritevole lavoro facendoci rivivere il nostro passato, in particolare quegli eventi che hanno visto morire centinaia di marinai nell’ adempimento del proprio dovere al servizio della Patria. Complimenti

  • Enzo Turco

    Concordo pienamente con l’Ammiraglio Alberti sul mantenere viva la memoria, ma quanta angoscia e sofferenza si prova nel riconsiderare quanti “ragazzi” si sono sacrificati durante gli eventi bellici del XX secolo e non importa da quale parte combattevano.

  • Convivio Caffè Leterario

    Ciao Ezio, Complimenti. Viviamo un mondo all’incontrario. . . pace amore condivisione e responsabilità civile oggi si travestono in doppio petto con sorriso smagliante con atti e fatti di assoluta corruzione. Ritengo che il male dei nostri tempi sia proprio la corruzione. ..che si evince, ahimè, anche da minuti comportamenti nel quotidiano.
    Continua su questa rotta

  • Roberto Tento

    Ciaooo Ezio Pancrazio Vinciguerra….sempre con il vento in poppa a te e tutto il gruppo…..Buon riposo..

  • Sandro Saccheri

    Bravi veramente emozionante !!! Sono cose che solo chi le ha provate può capire a fondo ebbene sì mi scopro emigrante di poppa an che io!!!!!

  • Enzo Ciulla

    NOTTE FRÀ EZIO GRANDE UOMO E MARINAIO SEMPRE GENTILE CON TUTTI NOI .SCRIVI SEMPRE DELLA NOSTRA AMATA MM E DELLA NOSTRA PATRIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *