Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Sociale e Solidarietà,  Storia

Banca della Memoria – Raccolta informazioni

di Claudio53

                                                  A V V I S O    A I    N A V I G A N T I

…ovvero: per le verifiche c’è tempo per la memoria no.

LogoEgregi Marinai,
se non ci fossero persone come Voi che tengono vivo il ricordo di coloro che, se non ricordati dalla religiosa venerazione dei familiari, sarebbero condannati all’oblio pur avendo fatto grande la nostra Nazione, tutto sarebbe grigio e piatto. I familiari hanno il diritto del ricordo o di conoscere avvenimenti lontani o vicini in cui sono stati coinvolti i loro cari. Dobbiamo ringraziare l’iniziativa del buon Ezio che con la semplicità delle pagine del suo blog ci consente di tramandare quei valori di amore per la Patria, di Onore, di coraggio, di sano spirito di corpo, di sacrificio ma anche, e specialmente, di umanità. Valori che oggi non sembrano più essere una priorità nella vita degli uomini.
Contattare i parenti, coinvolgerli come fanno Antonio Cimmino e Carlo Di Nittoper la salvaguardia della memoria storica e per avvicinare quanta più gente all’A.N.M.I.” è una cosa sacrosanta e giusta. Non occorre essere più cauti altrimenti si rischia di non scrivere. Occorre continuare a raccogliere i racconti, acquisire le notizie anche se imprecise.
Per le verifiche c’è tempo per la memoria no.

Marinai di una volta, marinai per sempre (VIGNETTA A CURA RENZO FERRARI) - www.lavocedelmarinaio.com

24 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *