Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Recensioni,  Sociale e Solidarietà,  Storia

“Lettera aperta a Massimiliano Latorre”

di Claudio53

Caro Massimiliano,
raccogli le tue forze e rialzati! Ci sono sofferenze che scavano nella persona moralmente e fisicamente, ma tu trova il coraggio e la grinta che hai sempre avuto e trasformale in speranza. La speranza che questa assurda storia finisca al più presto e che tu possa ritrovare il calore degli affetti famigliari, degli amici e vivere la tua vita in armonia e serenità.
Tu e Salvatore state mostrando all’Italia quella dignità e quell’etica che sono la sintesi delle più alte virtù militari. Voi fornite con un contegno dignitoso, un sostegno costante e prezioso alle donne e gli uomini con le stellette, che hanno messo la loro vita al servizio della Patria e che sono chiamati a difendere la pace e la legalità lontano dalle loro case.
Siete per tutti quelli che hanno deciso di servire in armi la Patria un sicuro punto di riferimento, un esempio di vita. Il rispetto dei valori etici si rispecchiano in voi in una condotta dignitosa e rispettosa degli ordini ricevuti, in sintonia con i criteri di correttezza di chi con il proprio giuramento ha accettato di servire il popolo in divisa.
Leoni fieri e silenziosi! La grande famiglia dei militari grida il suo sdegno per questa situazione che si trascina già da troppo tempo tra rinvii, errori, lungaggini giudiziarie e che provoca profonda indignazione per lo scarso valore che una Nazione dà alla propria sovranità ed è incapace di far sentire la sua voce a livello internazionale.
Il vostro soffrire con umiltà e dignità ci riempie di orgoglio. Il vostro comportamento, da cui traspare entusiasmo e passione per la vostra professione, sia di esempio per chi doveva difendervi ed invece vi ha abbandonato al vostro destino vendendovi al mercato degli interessi economici e personali.
Come ex militare e cittadino italiano ma anche come uomo e padre di famiglia sono vicino a voi e ai vostri cari. Da questa triste Italia vi giunga l’auspicio che si proceda rapidamente lungo la strada che veda trionfare la vostra innocenza.
Con profonda stima e riconoscenza.
Per Mare e per Terram

Lettera aperta a Massimiliano Latorre - www.lavocedelmarinaio.com

65 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Massimiliano,
    c’è posta per te da un papà che mi ha voluto omaggiare di questa gioia pubblicando per questo piccolo blogger e collega.
    Io, noi, con il sorriso e la forza che ci contraddistingue, ti auguriamo pronta guarigione e, soprattutto, il vostro rientro in Patria…solo allora festeggeremo con un buon bicchiere di primitivo e una bella pizza al circolo.
    Un abbraccio Ezio

  • ANNA TACCORI

    E io come donna , moglie e madre,vi dico che siete il simbolo del vero uomo,che ogni donna vorrebbe accanto a sè , come compagno, fratello o padre . Ciao ragazzi vi voglio un gran bene

  • EZIO VINCIGUERRA

    Grazie a tutti sono certo che avete ascoltato le notizie del TG e adesso comprenderete questo post ancora di più…lunedì p.v. è una giornata dove speriamo che l’alta corte indiana si pronunci in merito. Un abbraccio a tutti e grazie per il sostegno da parte dei familiari di Latorre Massimiliano e anche nostri naturalmente.

  • Carlo Di Nitto

    ARCOBALENI ….
    “Dopo la pioggia viene il sereno
    brilla in cielo l’arcobaleno.
    E’ come un ponte imbandierato …
    … Un arcobaleno senza tempesta,
    questa sì che sarebbe una festa.
    Sarebbe una festa per tutta la terra
    fare la pace prima della guerra.”
    Gianni Rodari (1920 – 1980)

  • Franzo Osvaldo

    ciao ezio, il solito aiutino da parte tua, questo anno saremmo ad Augusta dal 3 al 10 novembre per il raduno altair, ma ti faremmo sapere di più… se decidiamo di dedicarlo ai due Marò

  • Bruno Caleffi

    Buongiorno ragazzi lunedì saremo con voi davanti all’alta corte indiana col cuore. per mare per terram san marco

  • Virginia Federico

    Buongiorno….Ad ognuno di Voi dico grazie di esistere. ..e auguro a tutti una splendida giornata…Ragazzi! !!

  • Maria Marea

    Buongiorno….Ad ognuno di Voi dico grazie di esistere. ..e auguro a tutti una splendida giornata…Ragazzi! !!

  • Marinaio Leccese

    Buongiorno a tutti i leoni di questo fantastico Gruppo…A Voi chiedo di ruggire sempre….e Vi auguro un buon fine settimana…

  • Gennaro Ciccaglione

    Se si potesse sottolineare un passo della toccante lettera di Claudio53 vorrei… sottolinearla tutta! Ne ho copiato un tratto per me molto significativo: Il vostro soffrire con umiltà e dignità ci riempie di orgoglio.

  • EZIO VINCIGUERRA

    con molte buone probabilità questa lettera verrà letta oggi alla presentazione del libro a Ostuni …non non facciamogli mancare il nostro affetto e la nostra solidarietà.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Giancarlo Montin e grazie a te e agli amici che hanno letto fino in fondo questo “paterno” appello.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Gennaro Ciccaglione carissimo grazie anche a te per aver letto riga per riga… Il nostro soffrire con umiltà e dignità ci riempie di orgoglio.

  • Marinaio di Lago

    Buon pomeriggio amici dalla marina militare e complimenti a Claudio per questa accorata lettera

  • Zoroastro Luigi Melis

    VERGOGNATI;GOVERNO DUE FIGLI DELL’ITALIA,SONO STATI ABBANDONATI; MA NOI SIAMO CON MAX E SALVO

  • Virginia Federico

    Buongiorno a tutti i Leoni..del Gruppo…continuate a ruggire ..Il Vostro ruggito arriverà fino a Lui…Giudice di tutti i giudici…e a Lui che poi si inginocchieranno…chi ha tradito..i Fucilieri…non come ha detto Don Giorgio. ..riferendosi alla figlia di Massimiliano…forza e coraggio. ..ragazzina….Noi siamo dalla tua parte….è dalla parte del giusto….e…nessuno resti indietro. ..mai!!!!

  • angela cantore

    davanti ai soldi nn ci sono Marò che tengano…il matrimonio è costato 20 milioni di euro…e anche se x poco sta facendo lavorare…una regione che nn se la vede molto bene…quindi in un momento di crisi come questo…in piena onestà chi avrebbe rifiutato…meno ipocrisia…i problemi sono altri!

  • Cosimo Damiano Errico

    Cara Virginia questi politici nostrani ormai ci fanno vergognare di essere ITALIANI

  • Virginia Federico

    Sarei d’accordo….di fermarli ma loro non hanno colpa…ci metteremmo ai loro livelli… con le loro leggi assurde e primitive…e con i loro giudici sempre assenti….è mai decisi….giudici di RINVII…

  • Giacomo Rizzati

    ciao ragazzi…..la gente per bene…soffre per voi e per le vostre famiglie…..gli opportunisti….s’adeguano a favore delle telecamere…..

  • Pietro Rossi

    ascolto tutto ciò che riguarda l’odissea di questi due ragazzi……..speriamo bene, ma sono scettico!
    buon pomeriggio

  • EZIO VINCIGUERRA

    Carissimo Claudio53 le nostre preghiere sono state in parte esaudite adesso Massimiliano abbraccerà i parenti per almeno 4 mesi.
    Grazieeeeeeeeeeeeeee

  • Casimiro Frangella

    C’à qualcuno che ha fiducia sulla giustizia indiana? Si, il nostro capo di governo! Ma vaffanculo..

  • Francesco Miroddi

    Ogni uomo ha il suo prezzo,sarebbe il caso che il governo Italiano offra un bel mucchietto di soldi a chi di dovere in India e i nostri marinai tornano a casa.

  • Di Lorenzo Giuiseppe

    l’Italia deve sempre pagare per avere giustizia in campo internazionale? non e giusto, i nostri politici cominciassero a tirare fuori le palle, se le hanno!

  • Roberto Tento

    E’ il momento di risolvere definitivamente questa Odissea miei cari Governanti..e’ chiesto da chi ha avuto fiducia in voi….tirate fuori i cosiddetti gabassisi ..se ci sono…altrimenti e’ il momento di riprendercelo il fra’ Salvo costi quel che costi visto che di denaro voi ne avete intascato molto…pensiamo al nostro Maro’ innocente…

  • Peruzzi Alfiero

    Vediamo ora se il Governo Renzi ha le palle,per rilasciare completamente MAX e SALVO,ingiustamente in ostaggio in India.

  • Franco La Rosa

    Scusate, leggo solo ora, (ieri ero assente), che a La Torre viene “concesso” un permesso dalla corte indiana x 4 mesi per tornare in Italia a curarsi, fermo una Dichiarazione scritta del governo italiano, che si impegna sulla parola a RIMANDARLO in india alla scadenza !!!!! Ma stiamo scherzando, o continuiamo a farci prendere in giro ????? Non ho letto commenti su questa cosa, vorrei un vostro parere, grazie.

  • Don Gino Delogu

    La firma di un documento del genere, sottoscritto sotto ricatto, non ha nessun valore. Lo dice la nostra giurisprudenza e credo che lo sappiano anche gli indiani.

  • Franco La Rosa

    D’accordo, deve rimanere; ma in questo caso, Girone non diventa caprio espiatorio e arma di “vendetta”?

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao a tutti e un ricatto, un compromesso o giustizia?
    …si avverte come l’impressione che i giudici indiani vogliano i mandanti e non capri espiatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *