9.9.1943, 2° capo meccanico Francesco D’Ischia

a cura Carlo Di Nitto

BANCA DELLA MEMORIA PER NON DIMENTICARE MAI

2°C° meccanico Francesco D’Ischia, disperso nell’affondamento della regia corazzata Roma.

9.1.1943 2°C° Meccanico Francesco D'Ischia (f.p.g.c. Carlo Di Iitto per  www.lavocedelmarinaio.comMare Mediterraneo (Golfo dell’Asinara – Sardegna), 9 settembre 1943.
(foto archivio personale)

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

15 risposte a 9.9.1943, 2° capo meccanico Francesco D’Ischia

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Adesso riposa in pace.
    Si ringrazia Carlo Di Nitto e gli amici caetani per l’aggiornamento della banca della memoria e per non dimenticare mai.

  2. Virginia Federico dice:

    R.I.P. FRANCESCO

  3. Filippo Bassanelli dice:

    R.I.P.

  4. Francesco Montanariello dice:

    R.I.P.

  5. Giacomo Losciale dice:

    R.I.P.

  6. MICHELE DI LIBERTO dice:

    R.I.P.

  7. Luigi ALBERINI dice:

    R.I.P.

  8. Guardiano del Faro dice:

    onore ai caduti della Roma

  9. Paolo Baroni dice:

    R.I.P.

  10. Salvatore Chiffi dice:

    R.I.P.

  11. FRancesco Ruggieri dice:

    R.I.P.

  12. Carlo Di Nitto dice:

    R.I.P.

  13. Carmine Nuzzolo dice:

    R.I.P.

  14. Aldo Bianchi dice:

    R.I.P.

  15. Luigi ALBERINI dice:

    R.I.P. e ONORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *