26.9.2014 a La Spezia “Notte europea dei ricercatori Progetto Enigma”

a cura Museo Tecnico Navale di La Spezia

Dal 14 marzo fino al 26 settembre 2014 a La Spezia presso il museo navale si celebrerà la radio.
L’idea di questa kermesse nasce dalla collaborazione tra il Museo Tecnico Navale di La Spezia con la Sezione locale dell’Associazione Radioamatori Italiani. La mostra ripercorrerà l’evoluzione delle telecomunicazioni dai suoi arbori ai giorni nostri. Il progetto parte ovviamente da Marconi e dagli esperimenti che fece proprio alla Spezia nel luglio 1897, i quali determinarono il passaggio della sua invenzione da applicazione commerciale ad applicazione militare.
– 26 settembre Notte europea dei ricercatori – Evento ENIGMA.

 

26.9.2014 a La Spezia progetto Enigma - www.lavocedelmarinaio.com

 

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

5 risposte a 26.9.2014 a La Spezia “Notte europea dei ricercatori Progetto Enigma”

  1. Michele Di Liberto dice:

    Grz a Marconi per la sua invenzione R . T.

  2. Sergio Pagni dice:

    sapete dirmi su che frequenza trasmettano grazie

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Sergio Pagni …chissà se Alberto Mattei può aiutarti. Un abbraccio a voi.

  4. Alberto Mattei dice:

    Si ascoltano sia in 14 MHz (la porzione dedicata al CW, quella bassa) oppure in 10 MHz (sempre CW), nelle ore mattutine e pomeridiane, la sera e la notte in 7 MHz e 3,5 MHz ed alcune volte anche 1,2 MHz. Alcuni di essi sono attivi anche in SSB. Il giorno 26 invece opereranno solo in CW. Info più dettagliate le trovate su http://www.arilaspezia.it e su QRZ.com digitando il nominativo speciale II1ENG.

  5. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Ciao Alberto Mattei puntuale e preciso come al solito. Grazie un abbraccio, un ringraziamento anche da parte di Sergio Pagni.
    BZ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *