12.9.1942, affondamento del piroscafo Laconia

a cura Antonio Cimmino

…nella notte del 12 settembre del 1942 gli inglesi e la loro marineria, scrissero una pagina ingloriosa.
1800 prigionieri italiani furono condannati a morte dagli inglesi lasciandoli chiusi nelle stive mentre la nave si inabissava nell’oceano, silurata dall’U-Boot 156 che riuscì a raccogliere solo qualche decina di naufraghi.
Per non dimenticare, mai!

12 settembre 1942 Piroscafo Laconia - WWW.LAVOCEDELMARINAIO.COM

Questo articolo è stato pubblicato in Curiosità, Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

7 risposte a 12.9.1942, affondamento del piroscafo Laconia

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Per non dimenticare una delle pagine più infamante della marineria inglese. Adesso riposano in pace

  2. Francesco Montanariello dice:

    R.I.P.-

  3. Giovanni Brandano dice:

    Domando se esiste la possibilità di reperire una copia del recente telefilm sull’argomento in effigie, appena trasmesso da poco

  4. Gennaro Ciccaglione dice:

    Non è stata l’unica mascalzonata!

  5. Giovanni Brandano dice:

    …per non parlare dei bombardamenti alle giostre dei bambini a Siena e a Livorno nel 1942, da parte degli Alleati, a cui qualcuno dopo lecco il sedere……

  6. Don Gino Delogu dice:

    Nello stile dei pirati, ieri, oggi e sempre.

  7. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Gennaro Ciccaglione e auguri di buon compleanno innanzitutto, mi ha preceduto nella risposta Don Gino Delogu.
    Giovanni Brandano carissimo…mi piacerebbe parlarne invece di questa storia perchè non ne sono a conoscenza eppoi che voce del marinaio sarebbe se non diamo voce noi marinai?
    Un abbraccio a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *