Attualità,  Curiosità,  Recensioni,  Storia

Il generale delle camicie nere (Stefano Fabei)

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Il generale delle camicie nere è il libro di Stefano Fabei, noto studioso del periodo tra le due guerre mondiali, che ricostruisce in questo volume la figura e la vita di Niccolò Nicchiarelli, Capo di Stato Maggiore della Guardia Nazionale Repubblicana, uno dei personaggi più controversi della Repubblica Sociale Italiana.
Militare, sempre volontario e pluridecorato, nella Grande Guerra e poi nel secondo conflitto mondiale, Nicchiarelli interpretò un fascismo che aspirava a fondersi nello Stato.
Nei drammatici giorni del 24 e 25 aprile 1945 fu fortemente contestato dagli stessi fascisti con cui aveva condiviso la parentesi più buia della storia d’Italia: aveva infatti preso parte alle trattative che, negli ultimi giorni della Repubblica Sociale Italiana, alcuni esponenti del Governo di Salò avevano avviato con il movimento partigiano, nel tentativo di rendere meno traumatico e doloroso il passaggio ad un nuovo ordine politico.
Il libro sarà presentato venerdì 16 maggio 2014 alle ore 18.00 presso lo spazio Scopricoop di via Daverio 44 a Varese. Ingresso gratuito.

16.5.2014 a Varese - www.lavocedelmarinaio.com

22 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *