27 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Giuseppe Pisasale carissimo grazie. Oggi nella tua città si dovrebbero festeggiare i 3 Santi. Un Abbraccio

  • Francesco Carriglio

    Auguri sinceri di Buon Onomastico.

    San PANCRAZIO Martire
    Sinnada, Frigia, Asia Minore, 289 circa – Roma, 12 maggio 304

  • Bruno Caleffi

    Ieri, mi sono regalato 2 ore di pace, qui, in riva al mio amico Po, il mio primo “mare” cosi’ ti ho scritto. Carissimo “RICCIOLINO” grazie per la dedica, anche tu sei un Signor Marinaio dii altri tempi, che mi onoro di avere tra i miei piu’ cari amici. Ps. Noto che oggi e’ il tuo onomastico. Auguri Pancrazio, tante cose belle, a te e ai tuoi cari. Un’abbraccio.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Bruno Caleffi grazie per la foto e, soprattutto, per la compagnia.Staccare la spina e rimettere un po’ di ordine alle idee aiuta a ritemprarsi e a continuare molto più serenamente questa nostra navigazione in questa affollatissimo ma piacevolissimo mare del web. Un abbraccio lungo quanto il Po 🙂

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Antonio Pagliara carissimo. Sono felicissimo di questo tuo pensiero.
    Grazie anche per la compagnia e il sostegno che non mi fai mai mancare. Un abbraccio

  • EZIO VINCIGUERRA

    Grazie a te Vincenzo Giordano fratello di tante navigazioni e di tante condivisioni. Un abbraccio ai tuoi cari

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Capo Filippo Bassanelli, grazie per gli auguri e per il sostegno che non mi fai mai mancare unitamente alla nostra preziosissima amicizia.

  • EZIO VINCIGUERRA

    grazie a voi carissimi per gli auguri, per l’affetto, per la compagnia e per l’insegnamento. Un abbraccio

  • Angela Guida

    ..Mi sarebbe piaciuto fare una passeggiata sulla spiaggia, a vedere cosa aveva portato il mare, quali tappi, legnetti levigati, nuovi sassi, quali conchiglie e ossi di seppia.
    Il mare lascia sempre un mucchio di cose. Ce le vuole regalare, ma se nessuno le raccoglie, di notte senza dire niente se le riprende, e secondo me non è contento.
    Se ce le ha portate, vuol dire che vorrebbe proprio che ce le tenessimo. Sono i suoi regali, è peccato rifiutarli…”

  • EZIO VINCIGUERRA

    …ma quanto mi piace questa tua opera. E’ immensa come il mare, come l’amore della Madonna, come il dono supremo che LUI ha donato agli artisti.
    Un abbraccio grande come il nostro mare quello che abbiamo dentro e che nessuno mai, per nessun motivo, potrà inquinarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *