Attualità,  Emigrante di poppa,  Recensioni,  Un mare di amici

27.12.1960, nasceva uno dei tanti emigranti di poppa.

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Grazie.
Ezio Vinciguerra (www.lavocedelmarinaio.com)I vostri auguri sono caldi come la fiamma dell’amicizia, non c’è cosa più bella al mondo di sapere che nella tua navigazione hai lasciato una scia di te nel cuore di tutti quelli che hanno solcato i mari della vita. Marinai virtuali e reali che mi apprezzano e stimano per quello che sono.
Non è mai abbastanza lo so per certo ma ciò c
he faccio lo confeziono col cuore e, ad ognuno di voi, ho cercato di regalarne un piccolo pezzettino.
Grazie ai miei familiari che anche oggi mi ricorderanno per quanti inverni ho passato con due numeri sulla torta e, soprattutto, grazie a tutti quelli che ogni giorno fanno di tutto per farmi stare bene così in compagnia.
La vita mi ha insegnato che un uomo che festeggia il suo compleanno da solo non è mai stato un buon esempio mentre io oggi festeggio i miei anni con tante anime belle che ringrazio infinitamente.
Se vi dico che vi voglio bene, mi credete?

27.12.1960 nasceva un emigrante di poppa - www.lavocedelmarinaio.com

313 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *