Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni

27.12.1941, Osvaldo Uttaro marinaio nocchiere

a cura di Carlo Di Nitto (Presidente A.N.M.I. Gaeta)

Disperso nell’affondamento del Regio Sommergibile “Caracciolo”.

Mare Mediterraneo (Largo di Bardia – Libia Orientale), 27 dicembre 1941.
(foto p.g.c. della Famiglia)

Osvaldo Uttaro

 

17 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *