C'era una volta un arsenale che costruiva navi,  Curiosità,  Marinai,  Navi,  Racconti,  Recensioni,  Storia

Domenico Baffigo, capitano di Corvetta “trucidato”

a cura di Antonio Cimmino

11 settembre, per non dimenticare la nostra storia.

Domenico Baffigo, capitano di corvetta, l’11 e il 12 settembre 1943, inizia a Castellammare di Stabia (Napoli) la cosiddetta
opera di difesa e resistenza per non cedere al nemico l’arsenale. In questa eroica impresa è supportato dagli operai del cantiere, dai pescatori e da alcuni civili.
Tempo dopo gli sarà riconosciuta la Medaglia d’Oro al Valor Militare per l’impresa.
…Organizzava  …di propria iniziativa la difesa del cantiere, ne assumeva il comando alla testa di un manipolo di marinai, fronteggiava gli invasori ricacciandoli con violento prolungato tiro di armi leggere …attirato con l’inganno a parlamentare…fu barbaramente trucidato“.

Capitano Baffigo 11- 12 settebre 1943jpg - Copia - ww.lavocedelmarinaio.com

19 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *