Attualità,  Recensioni,  Sociale e Solidarietà,  Storia

Un saluto dalla regia nave Lince

Nella ricorrenza del 70° anniversario dell’affondamento della regia nave Lince avvenuto il 4 agosto 1943 ad opera del sommergibile inglese Ultor, incagliatasi  a Punta Alice presso Cirò Marina, il gruppo A.N.M.I. di Crotone e la Sezione aggregata di Cirò Marina celebrano il 24 e 25 agosto 2013 per non dimenticare, mai.

24-25.8.2013 nave Lince - www.lavocedelmarinaio.comNAVE LINCE - www.lavocedelmarinaio.com

32 commenti

  • Filippo Bassanelli

    Saluto anche io tutti i nostri FRA che prenderanno parte a questo sentito doloroso anniversario, a me qualche anno fa mi regalarono il CREST di questa GLORIOSA TORPEDINIERA LINCE.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Un saluto ed un abbraccio a tutti i marinai di una volta crotenesi, di Cirò Marina e calabresi…
    Marinai per sempre

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao a tutti, penso che da quelle parti della penisola ci siano marinai di una volta che rappresentano la meglio gioventù.

  • Giovanni Calogero

    grazie al grande Antonio tra poco presentgeremo la mostra in pannelli pvc.”da capo Miseno a Stabia”

  • Salvatore Zito

    Siamo a Cirò Marina per celebrare il 70 Anniversario dell’affondamento della Nave Lince.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Salvatore e buona celebrazione un abbraccio a te, a voi e a Carlo. Marnai di una volta, marinai per sempre!

  • Maria Carla Torturu

    I Vecchi Marinai fanno tenerezza, è proprio vero: Marinai di una volta, Marinai per sempre

  • Carlo Luigi Crea

    Ciao Ezio sono rientrato poco fa’ dalla presentazione domani grande cerimonia in ricordo della nave Lince e del suo glorioso EQUIPAGGIO

  • Carlo Luigi Crea

    Ciao Ezio Pancrazio Vinciguerra,verso le 13,30 abbiamo finito la celebrazione in ONORe della nave LINCE il tempo ci ha permesso di porre la corona in mare c’era tanta gente e molte delle autorita’ marittime e civili,mando qualche foto.Un caro Abbraccio

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Carlo le foto sono arrivate e sono bellissime.
    Tutta quella gente ha sottolineato, qualora ce ne fosse bisogno, che siete la meglio gioventù.
    Marinai per sempre.

  • Pirata!

    Il 4 agosto 1943 la torpediniera andò ad incagliarsi nei pressi di Punta Alice (Cirò Marina)[22], non lontano da Taranto[1]. Non essendo possibile disincagliare immediatamente l’unità, l’equipaggio – 160 uomini – si accampò sulla vicina spiaggia, in attesa del disincaglio. Alle 8.15 del 28 agosto, quando ancora l’unità non era stata disincagliata, il sommergibile britannico Ultor l’avvistò e su ordine del comandante George Hunt le lanciò due siluri: le armi colpirono la poppa della nave, che esplose, provocandone il rapido affondamento in posizione 39°24′ N e 17°09′ E[1][23][24].
    Lo scoppio dei siluri uccise 12 uomini dell’equipaggio che si trovavano a bordo della torpediniera, ed investì una piccola imbarcazione da pesca con quattro persone a bordo, uccidendo un bambino (Francesco Salvatore Tridico) e mutilando un giovane pescatore[25].
    Ho fatto solo copia/incolla da wikipedia…la Lince è stata affondata il 28 agosto del 1943, il 4 agosto si è incagliata!!! Visto che volete scrivere, documentatevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *