Racconti,  Sociale e Solidarietà

L’amicizia nella sofferenza

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Ezio Vinciguerra (www.lavocedelmarinaio.com)Le persone più belle che abbiamo conosciuto sono quelle che hanno conosciuto la sconfitta, la sofferenza, la perdita, e hanno trovato la loro via per uscire dal buio. Queste persone hanno una stima, una sensibilità, e una comprensione della vita che le riempie di compassione, gentilezza e un interesse di profondo amore. Le persone belle non capitano semplicemente; si sono formate si sono temprate nella sofferenza ed hanno affinato una sensibilità speciale. Sanno essere dolci e non sdolcinate, sanno essere dure senza far male, sanno dosare la rabbia distinguendola dall’odio, sanno il significato del silenzio, sanno distinguere l’essenziale dal superfluo, conoscono il peso delle lacrime e il valore di un brivido e soprattutto sanno che nulla ti è dovuto e ciò che hai puoi sempre perderlo. Sono persone così fiere delle proprie cicatrici da potersi permettere di fare a meno di qualsiasi maschera…libere di essere vulnerabili, di provare emozioni e soprattutto libere di correre il rischio di essere felici.
Queste persone sono quelle che riescono a farti sentire meglio nonostante tutto vada male, sono quelle che ti stanno vicino e ti sostengono senza nemmeno che tu glielo chieda, sono quelle che vivono per un tuo sorriso e che sperano di vederti sempre felice.

l'amicizia nella sofferenza - www.lavocedelmarinaio.com

101 commenti

  • Antonio Melis

    “La morte non è niente, io sono andato semplicemente nella stanza accanto. (Sant’Agostino)

  • Marinaio di Lago

    ..un pò lo puoi intuire come è successo a mè! Quanto minuscolo mi sono sentito,dopo settimane di navigazione e non vedere terra.Ai tempi che navigavo…! Ecco li ti finiscono manie di grandezza se uno/a ne hà,non è il nostro caso,ma è una riflessione lo è stata una riflessione importante per mè! Sentirsi una formichina…un puntino nel mondo.C

  • Maria Marea

    Infatti, hai fatto una bellissima esperienza, anche se dolorosa, o semplicemente intensa. Dovremmo capire tutti che siamo niente e che non siamo noi e il nostro egoismo il centro del mondo. Anche se il mio modo di fare spesso può sembrare saccente e megalomane, in realtà è solo l’urlo disperato di una persona che vorrebbe vedere un mondo felice e COSCIENTE.

  • Manuel Jobs Muttarini

    Mai cambiare, il 99% della gente cambia a causa di ciò che gli capita. In base a quanto Dio mi lascerà sulla terra, io non cambierò e continuerò a far del bene, non cambio x dei bifolchi

  • Manuela Conte

    GRAZIE EZIO!!! ci manchi pure te rimani sempre la persona che sei con affetto manuela!!!

  • Rossana Tirincanti

    Io non sono lontano, sono solamente dall’altro lato della strada. (Sant’Agostino).

  • Pierpaolo Scatigna

    Grazie Ezio. Sei sempre nei miei ricordi e spero un giorno di rivederci. Ti abbraccio con immutato affetto.

  • Salvatore Spoto

    Mi sei caro, mare, quando mi accogli solitario sulla tua riva. Mi corri incontro, felice di vedermi. Vorresti accarezzarmi allungando la tua risacca. Canti per allietare la mia solitudine. Grazie mare, sei l’amico…anzi il grande amore.

  • Carmela Picheca

    Ciao Ezio
    auguro a te e a tutti un buon inizio settimana… E spero con tutto il cuore che vi troviate con persone speciali e passiate momenti d’oro……

  • Silvana De Angelis

    BUONGIORNO MARINAI…….E BUON INIZIO SETTIMANA… Se udiamo il mare, possiamo percepire quante cose ha da raccontarci nel suo incresparsi e colorarsi di cielo.
    Le montagne parlano dall’alto della loro imponente bellezza, e la natura tutt’intorno è una sinfonia di voci che erompe dentro l’anima.
    Il calore del sole e i colori della terra sono il dolce sentire del cuore. Tutto suona e parla…ha solo bisogno di essere ascoltato. …………..Prestiamo solo un po’ di tempo a queste cose meravigliose!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!♥

  • Bruno Caleffi

    Questa preghiera mi e’ tristissima, ma l’innocenza di un bimbo me la fa postare e condividere in internet.
    Grazie Ezio
    Sei grande, grazie.

  • Toty Donno

    Gli amici sono li, all’altro capo del telefono. Quando le tue speranze sono aggrovigliate e i tuoi nervi ingarbugliati, parlando di niente in particolare… senti i nodi sciogliersi.

  • Capitano Musica

    Per chi non lo avesse capito, faccio mio questo pensiero di una persona cara che ho conosciuto bene e alla quale voglio bene. Un amico che ha dimostrato per davvero quanto si possa essere speciali nella normalità. Ezio Pancrazio Vinciguerra , grande marinaio e amico comune di Gianni Bella. Insieme gestiamo un gruppo che ha quasi ormai 10.000 iscritti. Mai avuto nessun problema. Tutte le volte che mi avvicino a personaggi della mia città, capita che mi confondo e perdo il filo della ragione e non distinguo più la bontà dalla falsità. Tutti sono nemici di tutti. Tutti hanno paura che qualcuno gli rubi la luce. Tutti col fucile pronto col colpo in canna. Tutti concorrenti di tutti, E’ provato che più volte ho difeso a spada tratta delle persone ; quando mi sono trovato io in difficoltà solo pochi hanno dimostrato solidarietà e hanno preso in maniera decisa e tenace le mie difese. Addirittura nemmeno un tentativo di mediazione. Gli interessi personali innanzitutto. Ezio Pancrazio ,Tu insieme a pochi altri sei amico speciale. Ti abbraccio e ti auguro buon proseguimento di vacanze. Ciao Grande.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ti voglio bene Capitano Musica e lo sottolineo ancora una volta: grazie per aver compreso e, anche se le distanze sono tante la tua vicinanza mi aiuta e conforta in questo periodo non facile. Un abbraccio a te e alla tua compagna

  • Franco

    “Non piangete sulla mia tomba. Io non sono lì, non sto dormendo.
    Io sono i mille venti che soffiano, sono i riflessi di diamante sulla neve, sono la luce sul grano maturo, sono la pioggia dell’autunno gentile.
    Quando vi svegliate nel silenzio del mattino, io sono il cinguettare e il volo degli uccelli, sono le stelle che brillano di notte.
    Non piangete sulla mia tomba, io non sono lì, non sono morto.”

    Signore, noi non mormoriamo perché ce l’hai tolta, ma ti ringraziamo per avercela data……(S.Agostino).

  • EZIO VINCIGUERRA

    un abbraccio a tutti voi e grazie per aver compreso la vera essenza dell’amore

  • Domenico Vigliarolo

    Solo un “Maestro” un grande maestro,ho fatto tesoro di tutto quello che mi ha insegnato !!

  • Salvatore Spoto

    Ciao grande Ezio, grazie a te che intingi la tua penna nel grande sentimento della Marineria per perpetuarne il ricordo della sua gloria.

  • Francesco Perillo

    Grazie Ezio, anche se con qualche acciacco sono sempre ottimista e poi devo godermi la mia dolce nipotina la figlia di Marco…un abbraccio dalla nostra famiglia.

  • Franco Astone

    Grazie Caro Ezio.mi scuso se ti posso salutare solo ora ma ho avuto problemi con la connessione ad internet.hai ragione,il passato è ricordo…farò tesoro del tuo suggerimento..

  • Marulli Claudio

    questa sera ho preso in mano il tuo libro che mi hai inviato era esattamente datato 20/08/2012,mi è piaciuto rileggermi la dedica nella prima pagina,ciò chi ha fatto tanto piacere il tuo p.s. che recitava così: ho fatto in tempo a farlo leggere alla mia carissima mamma…. ciao Ezio!

  • Mary Stella

    Grazie per le belle parole….si, mi auguro che il futuro sia ancora migliore.Grazie ancora….

  • Giuseppe Goglia

    grazie pancrazio, completamente in sintonia. Il Signore ci dia la forza ancora per amare….

  • Gianni Anelli

    Grazie Ezio, gli anni corrono così veloci che il passato sembra solo un ieri ma l’amicizia per fortuna resta.

  • Claudio Pacilli

    Ciao Ezio grazie a te, non siamo petulanti, ma siamo ancora Marinai con dentro certi valori e tanto rispetto per tutte le cose che ci circondano. Questa navigazione ci ha permesso di ritrovare vecchi amici e colleghi e riformare equipaggi di ogni nave che ci ha visti protagonisti nei migliori anni della nostra gioventu’ dopo le scuole CEMM. Un’abbraccio e vento a poppa marinaio alla prossima.

  • Michele Bongiovanni

    Caro Ezio, grazie infinite per il tuo graditissimo pensiero, un abbraccio fraterno e buona giornata.

  • Laura Pimpolari

    Ezio buongiorno. .. è un secolo che non ci sentiamo. Come stai?
    Io bene. Un abbraccio e serene vacanze.

  • Gianni Bella

    Ciao ricciolino. Gli amici come te sono qui, adesso, quando le tue speranze sono aggrovigliate e i tuoi nervi ingarbugliati, parlando di niente in particolare… ma senti i nodi delle avversità sciogliersi. Grazie

  • Raffaele Esposito

    Ho un amico che dice sempre che chi non ama la musica,la vita e il mare, probabilmente ha poco amore da dare. Naturalmente marinaio anch’io, sono d’accordo con quell’amico.
    Un abbraccio e tanta buona salute a tutta la famiglia Lello.

  • Rosanna Sofia

    grazie Ezio… peccato che nn lo hai scrito nel profilo… mi sarrebbe piaciuto…grazie di cuore di nuovo…

  • Jimmy Spitaleri

    Caro Ezio, il passato artisticamente parlando è una tappa della mia vita dove ho collaborato oltre che con te con altri artisti rimanendo sempre me stesso con il mio stile, e di passati ne ho avuti tanti, con Le orme era preventivato che la collaborazione avrebbe avuto un inizio e una fine, e dopo 3 anni questo giustamente è successo in contemporanea con l’entrata in studio di “Metamorfosi” per registrare il nuovo Album concept “Purgatorio”, il passato e il futuro per me è sempre stata Metamorfosi, la Band da me fondata oltre 40 anni fa, una band con uno stile ben preciso e riconoscibile, con tanti fans del popolo prog sia i Italia che all’estero, per questo io sarò per sempre il cantante e autore legato a questa che per me è una straordinaria Band!! Festeggeremo il nostro quarantennale presentando la trilogia dantesca (vista da Metamorfosi) al completo, quindi nel 2013, disco e concerti non sono una promessa ma “UNA CERTEZZA”!!!Conto sulla tua presenza!!!

    Un abbraccio -JIMMY-

  • Maria Mery Esposito

    grazie Ezio infinitamente grazie delle tue parole che so’ vengano dal cuore di un marinaio di poppa !!!!!!!!!!!!!

  • Campestrina Antonio

    Grazie Ezio anche se non ci sentiamo spesso sappi che il tuo posto nel mio cuore è inviolabile. Sei un caro amico ! Quando mi vieni a trovare che dobbiamo parlare di tante cose?

  • Luca Manni

    Grazie mille Ezio, auguro anche a te tante belle cose, terrò a cuore il tuo consiglio e cercherò di costruirmi un futuro dignitoso…possa la tua gentilezza essere riflessa in tutte le persone a te care…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *