Racconti,  Recensioni

Il venditore di aquiloni

di Barrera Raimondo

Raimondo Barrera e consorte per www.lavocedelmarinaio.comGli aquiloni sono come gli angeli, sfidano il vento e accarezzano il sole. Sono come i nostri sogni che volano liberi nell’aria fresca della sera. A volte ricadono nel vuoto proprio come succede nella vita di un uomo. A volte succede.
Ma se tendi bene la corda sapranno tirarsi su e volare in alto,sempre più su fino a toccare il cielo e salutare le nuvole.
Gli aquiloni non si lamentano e volano finché possono, colorano il cielo come un arcobaleno, tendono le ali come corde di chitarra, stridono del vento in un impercettibile lamento.
Gli aquiloni sono come gli uomini, a volte imprevedibili spesso irraggiungibili, ti tradiscono se perdono il filo, si spezzano in due come il cuore di un uomo che non è amato.
Gli aquiloni sono come i nostri pensieri nascosti che trovano spazio nel cielo dell’anima. Danzano incessantemente con la forza del vento che ha volte è come il sentimento che plana a rilento, per gli uomini un vero tormento.
Gli aquiloni sono come le donne, cambiano direzione con un sinuoso movimento, ci sfuggono di mano se tiriamo troppo la corda.
Ma se rispetti una donna, incondizionatamente, saprà farti sentire un aquilone eternamente.

 

22 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    ma quanto è bello questo risveglio oggi. Un abbraccio Barrera Raimondo grande come il nostro mare

  • Silvana De Angelis

    stupenda similitidine!!!! e in questi giorni al mare se ne vedono tanti….di mille forme e tanti colori…..a guardarli si ritorna bambini….di quanto ai tempi ns si costruivano con le stecche dei gelati…..chi lo ricorda? e x finire come coda …..tante catenelle attaccate con la colla…….che nostalgia!!!!!!

  • Marinaio di Lago

    Un tramonto non è solo giorno che finisce ma un giorno emozionante che se ne va e che è in attesa dell’alba, che non è solo un nuovo giorno che nasce, ma un’altra pagina della nostra vita in questa via terrena che ci ricongiungerà a Gerusalemme. Sia fatta la Sua volontà.

  • Raimondo Barrera

    Non so dove i gabbiani abbiano il nido,
    ove trovino pace.
    Io son come loro
    in perpetuo volo.
    La vita la sfioro
    com’essi l’acqua ad acciuffare il cibo.
    E come forse anch’essi amo la quiete,
    la gran quiete marina,
    ma il mio destino è vivere
    balenando in burrasca.

    Vincenzo Cardarelli — Gabbiani

  • Franco La Rosa

    Ti faccio i miei complimenti, davvero, hai saputo cogliere immagini bellissime, se permetti condivido con amici,ciao

  • Silvana De Angelis

    A volte vorrei star seduta, guardare l’orizzonte e non avere nulla da dire.. e invece ho dentro un fiume in piena!

  • Libri sotto le stelle

    e i marinai amano il mare….il loro mondo!!!!! e anch’io lo amo!!!!!!!!!

  • Antonella Poeta

    buongiorno amici marinai……..con una finestra sul mare e con tal dolce visione nn potra’ che essere una meraviglios giornata!!!!!!! saluti a tutti…..buon week-end!!!!!!!!!!!

  • Silvana De Angelis

    Sai che anche il mare ha la sua voce? Per sentire cosa dice, prova a metterti una volta con i piedi in acqua, e ascolta.

  • Carmela Picheca

    Il viaggio è senza limiti e i confini sono solo di chi teme.
    L’ importante è sapere che da qualche parte all’ orizzonte c’ è un’ altra “sponda” che ci attende….

  • Fiamma Morganti

    “Mare.
    Liquido abbraccio di continua meraviglia…
    Profondità insondabili che celano e svelano tesori.
    Un tuffo in mare è come un tuffo nell’anima”

  • Marco Maccheroni

    Articolo e video interessante e colgo l’occasione per complimentarmi per questo sito!

  • Silvana De Angelis

    “A volte basta il mare…
    E un giorno qualunque diviene speciale”……ed io invece dire nn a volte……ma sempre……Buongiorno marinai carissimi!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *