59 commenti

  • Gian Piero Avantaggiato

    mI sà che oltre al comandante del mercantile anche i nostri governanti sono senza palle e anche ladri,truffaotri ectect

  • Orazio Di Fiore

    l’importante e che gli uffiiciali prendono lo stipendio manageriale per loro la truppa è CARNE MORTA

  • COMUNITA' MILITARE

    ORMAI RESTA SOLO CONTARE I GIORNI
    SILENZIO SUI MARO’ ……
    Giorni di sequestro 523
    26 Luglio 2013
    Noi al fianco dei nostri Fucilieri di Marina
    Max e Salvo
    Per mare , Per terram ….

  • Maria Letizia Rossi

    se uno dei due era figlio di un politico, di un ammiraglio o generale, ovvero un figlio della casta, la situazione si sarebbe sbloccata dopo 5 giorni..se nn prima…

  • David Gamma

    I due a ritorno dovranno fare causa allo stato e alla marina che li ha mandati e chiedere i danni

  • A.N.M.I. Gioia del Colle

    Alla manifestazione, prevista per sabato 27 luglio, ALLE ORE 20, parteciperà con il proprio vessillo, la Sezione A.N.M.I. di GIOIA DEL COLLE, unitamente alla Rappresentanza del Gruppo di BARI, perché non si abbassi la guardia sullo spinoso problema dell’illegale trattenimento in India dei due Sottufficiali Fucilieri del Reggimento SAN MARCO!!

  • ANTONINO PARISI

    Sarà difficile
    Non fare degli errori
    Senza l’aiuto di
    Di Potenze!? Superiori!
    (Vasco Rossi)

  • Angelo Sorino

    Quando si tratta di espatriare qualcuno il ministero degli interni non perde tempo, al contrario la situazione si fa più complessa a quanto pare! Ci saranno forse interessi economici dietro ogni mossa del governo???

  • Pietro Serarcangeli

    Eh SI!!!! Angelo, hai messo il dito nella piaga!!!! I nostri RAGAZZI sono stati svenduti a un popolo di pirati. Non sono mai stato razzista ma gli indiani NON LI POSSO PIU’ VEDERE!!!! Fuori tutti gli indiani dall’Italia!!!!!

  • Di Benedetto Emanuele

    Convinciamoci una volta x sempre a questa gente nn ce ne frega un c……… x loro è solo politica x mettersi in mostra, buon pomeriggio fratelli Bruno, Nino, Giuseppe, Ezio, Francesco M.

  • NINO BUCCI

    Sapete ragazzi, io sono sempre stato un accanito difensore dell’unione europea, ma quando vedo o sento questi imboscati di Bruxelles, mi dico che qualcosa è andato storto ed è stato partorito un aborto! Che tristezza e che rabbia anche!

  • Di Benedetto Emanuele

    Caro Nino L’Unione Europea ce lo stà mettendo come si dice dolce dolce ……. e penso pure che è stata una rovina…………..

  • Di Benedetto Emanuele

    anzi rettifico nn ce lo stà mettendo ma ce lo ha già messo a crudo pure ….hahahaha 🙂

  • Bruno Caleffi

    Amici, domani vi rispondo, promesso. NON e’ l’unica le serpi sono sono da noi. INCAPACI

  • Leo Partipilo

    Scusate, ma visto che tuttA L’OPERAZIONE DELL’IMBARCO DI MARINAI ITALIANI A BORDO DI NAVI MERCANTILI NON è MAI STATA PORTATA DAL gOVERNO iTALIANO ALL’ATTENZIONE DELL’ONU, E QUONDI UFFICIALMENTE L’ONU NON LA HA MAI NE’ APPOGGIATA NE’ RICONOSCIUTA PERCHE’ DOVREBBE ESSERE UN PROBLEMA ONU?

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Leo Partipilo secondo me perché si crea (anzi si è già creato) un precedente pericolosissimo e, prima o poi, il cetriolo si sa dove fa a finire. Un abbraccio

  • Leo Partipilo

    Caro Ezio, a me hanno insegnato che prima di prendere certe iniziative la Procura Militare di concerto con il ministero degli esteri stabilisce regole di ingaggio e provvede al riconoscimento dello status giuridico a livello internazionale di quei marinai in missione. In altre parole è mancata tutta la preparazione giuridica “Armiamoci e partite” è il motto degli alti gradi

  • Di Benedetto Emanuele

    se è come dici, e penso che sia così, viene il sospetto che lo stato italiano intaschi soldi quindi nn bada molto alla legalità e burocrazia……………….. quindi ha il dovere e l’obbligo di nn intervenire x accordi presi in precedenza…..

  • EZIO VINCIGUERRA

    …carissimo Leo ed Emanuele nel concordare, purtroppo, con quanto da voi espresso non mi resta che aggiungere quanta approssimazione. Un abbraccio a tutti

  • Mario Mercuri

    Il mio pensiero è che i nostri pollitici non fanno niente, o poco, per riportare i nostri marò a casa fruttanto la pubblicità,”in questo caso neghativa a mio avviso”Per scopi politici in quando più ne parliamo su facebook più loro godono rimbalzandosi le responsabilità fottuti maiali.!!!!!!!!!!!!!

  • Tiziana Mancino

    Forse non è ancora chiaro a tutti. I Marò torneranno quando risolveranno il problema delle tangenti per l’acquisto degli elicotteri. È un ragionamento chiaro ed esaustivo che si è già fatto in questo gruppo. Magari lo riuscite a recuperare. I marò sono lì per loro scelta, per senso del dovere e amore per la patria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *