Il Politicazzo (Enzo Arena)

Il Politicazzo
Enzo Arena

Quei politicanti da strapazzo
che non sanno affrontare la bufera,
cercano di tirare i remi in barca
ciarlando male da mattino a sera.

A blaterar sciocchezze a cuor leggero.
Sembrano nuovi ma sanno assai di vecchio,
e mentre fanno danni al nostro onore
continuano a guardarsi nello specchio.

E quei Militari invece ad ubbidire
e mantenere l’orgoglio di un Paese
che non si accorge di schiaffi e figuracce
perché distratto dalle “larghe intese”.

Povera Italia! Ormai sei derelitta.
Povera Patria! Sei messa proprio male.
Fortuna che qualcuno ti ha giurato
e un giuramento per noi per sempre vale.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Poesie, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

129 risposte a Il Politicazzo (Enzo Arena)

  1. Marino Miccoli dice:

    Semplicemente straordinaria ed esplicativa la poesia del signor Arena.Bravo!
    Si attaglia magnificamente alla realtà e il titolo in maniera particolare fa rima con la “testa di…” del meschino politico taliota!

  2. Tremul Ugo dice:

    condivido 🙂

  3. Pompeo Funzione dice:

    non posso fare altro che condividere: leggete e moltiplicatevi ……….

  4. Pietro Paolella dice:

    🙂 Pietro condivide

  5. Sergio Rocchi dice:

    😉 Condivido e rido

  6. Giuseppe Bizzarro dice:

    fatto!!! grazie Ezio… una seri e di pulman da taranto si riesce ad organizzarli

  7. Gianmario Brembilla dice:

    ANDIAMO A RIPRENDERLI MARò SIAMO CON VOI VERI ITALIANI

  8. Genny Dig dice:

    OGNI TANTO UN SALUTINO….SERENA GIORNATA A TE ♥

  9. Danilo Vezzà dice:

    @__@

  10. carmine polese dice:

    Condivido

  11. Alberto Fiorino dice:

    Bravo Ezio….un po di voce….. 🙂

  12. GERARDO MARIANGELI dice:

    FACCIO UN APPELLO A TUTTI, COMPRESO TUTTI I RAPPRESENTANTI POLITICI RICORDANDO CHE QUANDO E’ NATA LA REPUBBLICA ITALIANA E STATO SANCITO LA “NASCITA” DI UNA FORZA ARMATA COMPOSTA DI “ARIA MARE TERRA”…, ORGANIZZIAMO UN RADUNO NAZIONALE CON TUTTE LE ASSOCIAZIONI D’ARMA, STESSO GIORNO STESSA ORA, ANCHE IN RAPPRESENTANZA DI COLORO CHE SONO IN SERVIZIO CHE CI RAPPRESENTANO E DIFENDONO L’ ITALIA E LA DEMOCRAZIA. DATE CONFERMA CHE ATTIVEREMO UNA PAGINA SU FB PER L’ EVENTO “SILENZIOSO” !

  13. Mauro Torta dice:

    Ma scusate, come ha fatto il Governo italiano ad estradare i nostri Marò senza una Sentenza della Magistratura italiana? Mica il Governo ha potere giudiziario? Una volta su suolo italiano i due Marò erano liberi di fare quello che volevano, salvo una sentenza di estradizione della Magistratura italiana. Se si sono fatti estradare di loro volontà, allora sono 2 …. Dovevano dimettersi dalla marina e mandare tutti a quel paese, visto il trattamento riservato loro dalle Forze Armate italiane per le quali loro hanno svolto il compito di cui alle relative regole di ingaggio: “proteggere la nave da chiunque si avvicini”. Qui si sta diventando tutti pazzi. Ognuno fa quello che vuole senza alcuna regola, lo Stato non mantiene i suoi impegni con i cittadini, le forze armate e le forze di pubblica sicurezza e i politici continuano a … Chi mi spiega meglio?

  14. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Mauro Torta, forse se la magistratura italiana fosse stata messa a conoscenza e a corrente fin da subito avrebbe potuto richiedere di istruire il processo ma hanno preferito la strada diplomatica…

  15. Paolo Bozzi dice:

    la magistratura è troppo impegnata a contare le gnocche che entrano ed escono dalla casa di berlusconi

  16. Ciro Laccetto dice:

    Se ne sono fottuti !

  17. Mauro Torta dice:

    Ciao Ezio Pancrazio Vinciguerra. Ciao Paolo Bozzi, Ciao Ciro Laccetto mi sembra comunque che tutti i Fratelli se ne strafottono Bisogna reagire coraggiosamente.

  18. Stefano Bagnasco dice:

    SIA BEN CHIARO: io intendo il mio Giuramento come fatto alla Bandiera, al Popolo ed alla nostra Storia, NON, e ripeto NON al sistema politico ed al governo. Poi, voi, fate quello che vi pare.

  19. Roberto Polini dice:

    Hai ragione, ma purtroppo il giuramento ce lo hanno fatto fare alle istituzioni! Bisognerebbe fare tutti insieme una bella rinuncia, una ritrattazione del giuramento, della serie “io non ci sto più” a queste condizioni!

  20. Francesco Farina dice:

    ancora una volta si mostra il lato debole delle Forze Armate nonostante che abbiamo ex soldati come ministri della difesa

  21. Nunzio Balducci dice:

    Non sono le Forze Armate ad essere deboli. Ma la classe politica che ci manda sempre alla morte. E NOI FEDELI SERVITORI DELLA PATRIA ogni volta subiamo in silenzio. I nostri politici dovrebbero avere una briciola del nostro attaccamento alla Nazione per poter far funzionare meglio l’Italia e non abbandonare i propri figli nelle mani dell’orco.

  22. Carolina Latorre dice:

    😉

  23. EZIO VINCIGUERRA dice:

    sorridi per noi piccola Carolina non siete soli

  24. Stefano Bagnasco dice:

    io lo ritengo già valido solo come ho scritto.

  25. Andrea Maraventano dice:

    questa è bellissimaaaaaaaaaa

  26. Giorgio Castellano dice:

    🙂 condivido

  27. Giovanni Rapelli dice:

    condivido e rido 🙂 hahhhhhhhhhhha

  28. Marinaio Telefonista dice:

    Condivido BZ

  29. simeone giovanni dice:

    Condivido

  30. Bruno V. Bardelli dice:

    rende l’idea frà e come rende ! occhio che il Niki nazionale ti ruba “l’idea”

  31. Tommy Ortega dice:

    🙂 ahaaaaaaaaaaaaaha

  32. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Come disse “Lui” nella settimana del Tradimento…tam tam e tag libero

  33. Sergio Corvino dice:

    ,,, si si è proprio cosi … ciao Ezio ,,,

  34. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ci tengo a precisare che è un regalo di Enzo Arena, signore dei mari e marinaio di una volta, in questa settimana Santa dove “Lui” è stato tradito come siamo stati traditi noi marinai e militari…

  35. Fernando Antonio Toma dice:

    Umiliati da questa classe politica che non ci rappresenta piu’ e ci fa vergognare e sfigurare a livello internazionale …. il nostro orgoglio per i nostri ragazzi comunque rimane anzi si rafforza per il loro comportamento loro si che ci rappresentano degnamente ….. se sti politicanti da strapazzo imparassero staremmo meglio oggi ….. VERGOGNA !!

  36. Luisa e Lillo dice:

    ..ben detto e ben fatto Eziooo… 🙂 bel regalo alla nostra patria!

  37. Maria Carla Torturu dice:

    un quadro ahime reale di ciò che sta accadendo nella ns Italia, per fortuna che c’è ancora la Poesia del nostro Enzo Arena

  38. Luigi De Pierro dice:

    Questi politicanti non hanno tradito noi in quanto militari…hanno tradito noi in quanto ITALIANI.E in quanto Italiani dovremmo vergognarci anche noi onesti militari,operai,impiegati,cittadini…che non solo non siamo riusciti a sbarazzarci di questa classe politica corrotta,ladra,infame,ma abbiamo tifato per loro.Ognuno ha la classe politica che si merita.

  39. Stefania Masi dice:

    Come sono lontani i tempi in cui de gregori cantava Viva l’Italia…..ora mi vien da piangere cara Franca

  40. Bruno Caleffi dice:

    Grazie Ezio, si povera Italia, poveri noi, ma sopratutti poveri i giovani.

  41. Giorgio Castellano dice:

    Purtroppo….è così!!!!

  42. Giovanni Brandano dice:

    Quel “coso” di cui piu’ sopra, sempre chiamato in ca..usa, per criterio di similitudine, specie con la testa dell’altrui persona, in realta`suscita anche meraviglia come ad esempio “oh! ca…spita !”, oppure ” ma che ca…volo fai (?), ma guarda che “ca…zziattone che gli ha fatto, etc, etc, in non pochi altri ca…si esprime persino dubbi, perplessita’ e per altri (tanti) versi da`anche il senso di piacevole/spiacevole orientamento in termini di sessualita’ . A Napoli si dice persino che lui , cioe`”u ca…..”, quel “coso”, “nun vuole penzieri……. “.-

  43. Sandro Macchia dice:

    Messaggio no cripto ! Così che ci piaci. Comunque ho fatto lucidare il piano in cristallo da … CD …. In loco.

  44. Sandro Macchia dice:

    Ora anche gli Stellati lamentano la situazione ! Ben svegliati !

  45. Fabrizio Blundo dice:

    Gli Stellati in Italia ben difficilmente hanno preso posizione !! Perdere la Cadreca per due fucilieri ne vale la pena ?

  46. Marcello Morelli dice:

    Meglio tardi che mai, in una massa di ciechi un orbo svetta!

  47. Luisa e Lillo dice:

    Grande Ezio

  48. Simona Somma dice:

    La patata è talmente bollente che se la passano… Nessuno si prende le responsabilità del caso…

  49. Mattia Battistini dice:

    la verita’ e’ che sono dei vermi solo dei VERMI , a chi ha servito la patria in armi questo fa’ solo vomitare dopo aver distrutto l’esercito dopo aver fatto la caporetto degli anni duemila anno abbandonato due coleghi , in una citta come Firenze dove l’indotto militare impiegava centinaia di persone e’ rimasta una sola caserma le altre sono in mano agli extracomunitari VERGOGNA VIGLIACCHI TUTTI IL POVERO MUSSOLINI PURTROPO NON HA NESUNO CHE LO RAPPRESENTI DEGNAMENTE MA IL MANGANELLO E L’OLIO DI RICIONO PER LOR DOVREBBE ESSERE IL PRIMO VERMI

  50. Gaia Italia dice:

    Il vero problema sta ke nn siamo governati da ministri ma da idropene saturi..

  51. Porkys Bar dice:

    nella storia della nostra nazione , mai , e dico MAI . abbiamo avuto un ministro così vergognoso , un ministro che invece di tutelare i propri militari , stà tutelando solo la sua sedia , VERGOGNATI , . IL POPOLO chiede le dimissioni e la restituzione di tutti gli stipendi che hai preso , poi non parliamo del senatore , . merita solo di lasciare ITALIA e di andare in INDIA che li avrà un processo EQUO

  52. Mario Mezzo Casotto dice:

    lanciala a Pietro,lanciala a Paolo,li avete abbandonati al loro destino…..VERGOGNATEVI VERMI DA FOGNA……..

  53. Franco Candela dice:

    fanno veramente schifo. D’altra parte l’Italia ha una consolidata tradizione, dove i soldati sono capaci di immensi eroismi e i superiori appaiono vili e incapaci..

  54. Mauro Spitaleri dice:

    Come al solito fanno a scarica barile.siete ridicoli.

  55. Roberto Venditti dice:

    ..l’incolpevole monti??! ..ma scherziamo?!? un premier è sempre responsabile per il proprio Paese. Sempre!!! Adesso rimediate al danno fatto…ma di corsa!! VERGOGNA

  56. Giannii Gentile dice:

    ho il pensiero ai nostri maro’, tornate presto. x lo stato no comment , x non incorrere a qualche denuncia,io ho una rabbia addosso x questo no comment

  57. Giusi Contrafatto dice:

    i politicazzo sguazza per volere dell’Italiota. . .è questa la triste realtà. . .tanti burattini messi in fila tutti uguali come quest’immagine

  58. Marinaio Telefonista dice:

    Non ti dico dove lo metterei e a chi.

  59. EZIO VINCIGUERRA dice:

    non oso dirlo ma penso di immaginarlo. 🙂

  60. Capelli Bruno dice:

    questo non è quello di bersani altrimenti avrebbe già fatto il governo !!!!

  61. Di Lorenzo Giuseppe dice:

    ormai non abbiamo più parole per esprimere il nostra disdegno in questa faccenda, siamo arrivati nel ridicolo, tutto questo, e semplicemente vergognoso.

  62. Silvana De Angelis dice:

    come la voce del marinaio…..con parole semplici…ma che ti toccano il cuore…..Buongiorno marinai….ben alzati!!!

  63. Franco Schinardi dice:

    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAA

  64. Bruno Caleffi dice:

    Si Franco siamo ridotti molto male. Sentiremo cosa riferiranno oggi alla Camera. Terzi e de Mistura.

  65. Maria Grazia Tagliabue dice:

    non c’è niente di peggio dei morti di fame rifatti …

  66. ENZO ARENA dice:

    Preparati a dormire sul tavolaccio con materasso di crine.

  67. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Signore dei mari …ma quanti commenti stanno arrivando spero che siano attenuanti come si dice: “mal comune mezzo gaudio”.

  68. Marina di Fante dice:

    🙂 condivido rido e condivido il mezzo gaudio… sei/siete matti ma in fondo i marinai ci piacciono cosi…

  69. William Mazzoni dice:

    E’ una brutta situazione, molto brutta, credevo che “GLI ITALIANI” avessero cercato un cambiamento per tutte le disgrazie che si sono susseguite al nostro paese, ma purtroppo “PER NOI” non c’e’ stato, aime’ !!!!!!!!!

  70. ENZO ARENA dice:

    Enzo Arena, caro Ezio, ha regalato le parole. Le immagini e titolo sono opera tua. Io non so disegnare.

  71. Carlo Perrone dice:

    🙂

  72. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao a tutti e grazie per aver compreso il solidale messaggio di Enzo Arena, signore dei mari e d’altri tempi, ammiraglio e profondo conoscitore dell’animo umano, soprattutto quello del suo equipaggio.
    Per la mia esperienza permettetemi di ribadire:
    “un popolo che non arrossisce alla vergogna è un popolo destinato a soccombere”. Per fortuna ci siamo gente come noi che nella buona e nella cattiva sorte ci ricordiamo chi siamo, la nostra storia, cosa effettivamente desideriamo senza inganno alcuno, mettendoci sempre la faccia.
    Abbiamo servito un paese che oggi è più interessato a tenere in vita lo spread e le banche, le poltrone e i lacchè, complicità ed omissioni persino di pseudo religiosi.
    Massimiliano Latorre per sua bocca ieri sera a nome anche di Salvatore Girone, dopo un anno, ha fatto comprendere all’opinione pubblica qual’è il nostro linguaggio. Oggi parliamo tutti, parlano le istituzioni, parlano gli alti gradi militari, parlo anch’io: è il libero arbitrio, è la democrazia che è partecipazione consapevole di tutti.
    II disonesti, i traditori, i tornacontisti ecc. ecc. alla fine tornano a galla, proprio come gli stronzi, proprio come le parole che ha usato Enzo, proprio come le parole che ormai da tre/quattro anni utilizzo anch’io. Chi lo doveva dire che i sergenti si mettessero a fare la “morale”?
    Per chi conosce il linguaggio prudente dei militari sa che siamo “usi ad obbedir tacendo e tacendo morir”…
    Agere non loqui, intelligenti pauca (fatti non parole a buon intenditor).

  73. Sergio Rocchi dice:

    Concordo con tutti i commenti, tempo addietro, sull’onda dell’emozione della licenza “benevolmente” concessa, ebbi ha dire la mia impressione. Ero alquanto titubante sulla possibilità di una rapida soluzione della vicenda, come alcuni auspicavano, in particolare affermai che secondo me i nostri due Militari non solo sarebbero stati processati dal governo indiano ma rischiavano anche la pena di morte. Poi le cose presero tutt’altra piega, apparentemente molto favorevole ai nostri; ma quando sentii l’annuncio del signor Terzi (non merita alcun titolo di riconoscimento) mi si accapponò la pelle, ebbi l’impressione che prima o poi sarebbe successo qualcosa d’irreparabile. Infatti “il pacco postale lo abbiamo rispedito al mittente”. La cosa che più mi sconvolge è il comportamento ed il silenzio dell’Ammiraglio Di Paola; incapace di difendere i suoi figli. Io sono stato alle dipendenze di questo signore quando ha comandato Nave Garibaldi. Siamo tornati all’otto settembre di 68 anni fà, dove i capi scapparono tutti lascaindo che le truppe si arrangiassero. Vorrei tanto incontrare questo grande ammiraglio( la A è di proposito minuscola) per chiedergli spiegazioni di questo suo comportamento. Sono in……………………….to di brutto con questa classe politica, mi supporta solo la leata, il coraggio delle scelte fatte, l’amor di Patria che questi Uomini hanno mostrato e mostrano a tutti noi.VIVA LA MARINA , ONORE AI NOSTRI MILITARI

  74. Michele Bongiovanni dice:

    Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana……per noi vale per sempre!!!

  75. Bruno Caleffi dice:

    Terzi si è dimesso. Va bene ma adesso?

  76. Marinao di Lago dice:

    Ciao Bruno sarà un altro mistero italiano

  77. Salvatore Spoto dice:

    CONFERMO SI è DIMESSO IL MINISTRO DEGLI ESTERI, TERZI.

  78. Ferrante Torrini dice:

    Terzi, e perchè si dovrebbe dimettere ? Ma cos’ha mai fatto di così male ? boh

  79. Marinaio di Sora dice:

    In genere per controbattere e quant’altro bisognerebbe ascoltare. Credetemi non ce la faccio a vedere…

  80. EZIO VINCIGUERRA dice:

    resisti… come resiste l’uomo invisibile che non si è dimesso e nel momento in cui si è paragonato a Bergamini lo hanno contestato sonoramente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *