29.3.1941, regi incrociatori Pola, Zara e Fiume

a cura di Antonio Cimmino

La disfatta di Capo Matapan …per non dimenticare, mai.

Questo articolo è stato pubblicato in La disfatta di Matapan, Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

14 risposte a 29.3.1941, regi incrociatori Pola, Zara e Fiume

  1. SETTIMIO TORTORELLA dice:

    storica

  2. Marinaio Telegrafista dice:

    confermo storica

  3. Gerardo Grella dice:

    Grazie Antonio Cimmino buonasera a te e tutti i convenuti….

  4. Leandro Falletti dice:

    grazie per questa foto la conseverò in ricordo di mio zio era sul Pola

  5. Marino Miccoli dice:

    Bella questa immagine degli incrociatori della I Divisione agli ormeggi. Mi pare sia il porto di Taranto.
    Grazie ad Antonio Cimmino per averla pubblicata con i motti di ciascuna di queste splendide Unità.

  6. Marinaio di Lago dice:

    Riposate in pace

  7. Di Lorenzo Giuseppe dice:

    quanti nostri Marinai si e preso il mare, quando vado al cimitero del mio paese a trovare i miei genitori, passo davanti a delle tombe dove e affissa una vecchia foto di un giovane marinaio in divisa, data di morte 1943, sicuramente disperso in mare, e c’e ne sono tante di foto di quei ragazzi in divisa della marina nel cimitero del mio paese, al loro fianco, ci sono anche le foto dei genitori, può essere che ci sono solo foto, il corpo, o quello che ne resta, molto probabilmente non c’e, forse riposa in mare, chi lo sa.

  8. Silvana De Angelis dice:

    una preghiera x loro affinche riposino un pace!!!!<3

  9. Silvana De Angelis dice:

    e quando l’ultima luce del giorno si spegne…accendiamo le stelle x illuminare la nostra notte magica……fate bei sogni…marinai…a domani ….sempre col mare nel cuore ♥

  10. STELLA PASQUALE dice:

    PAPA’ E STATO SU ZARA.. E TUTTO DIRE..

  11. Morgese Claudio dice:

    Onore ai caduti a Capo Matapan.

  12. Marinaio Nero dice:

    Onori a Loro che riposino in pace

  13. Marcello dice:

    Mio suocero era imbarcato sul Pola, fu salvato dagli inglesi ed inviato nei campi di lavoro del Sud Africa.

  14. Giuseppe Vinci dice:

    DESIDERO CONTATTARE TUTTI COLORO CHE AVEVANO PARENTI SUL POLA. GRAZIE. GIUSEPPE VINCI. CIMONE1000@YAHOO.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *