23 marzo 1913, Nave Duilio

di Antonio Cimmino

…c’era una volta un arsenale che costruiva navi

Questo articolo è stato pubblicato in C'era una volta un arsenale che costruiva navi, Navi, Storia. Permalink.

16 risposte a 23 marzo 1913, Nave Duilio

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno Marinai, c’era una volta un arsenale che costruiva navi che magari duravano dal 1913 al 1955

  2. Crea Carlo Luigi dice:

    Buongiorno Ezio Pancrazio Vinciguerra

  3. Alessandro Campos dice:

    Ezio, sei un artista, un grande abbraccio da chi ti ha sempre ammirato

  4. Roberto Tento dice:

    Ciao Ezio Pancrazio Vinciguerra…vecchi detti ma sempre molto validi…serena notte..

  5. Don Gino delogu dice:

    La Patria è il nostro DNA.

  6. CARLO DI NITTO dice:

    FRATELLI DI MARE, FRATELLI DI VITA !

  7. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao a tutti e grazie. Oggi è una giornata movimentata, almeno per me. Colgo l’occasione per abbracciare tutti.

  8. Crea Carlo Luigi dice:

    Ricambio Ezio,oggi ho prenotato all’hotel Palma di castellammare per giono 12/13

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Allora speriamo di vederci e poterti finalmente abbracciare. Parola di Emigrante di poppa..

  10. Crea Carlo Luigi dice:

    Un Abbraccio da vero MARINAIO.Domenica prossima sono con Alfonso Zampaglione a Camigliatello Silano.

  11. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ti prego di salutare lui e gli altri Frà …dite al cuoco Pasquale Tavella di andarci pesante

  12. Crea Carlo Luigi dice:

    Ti servo,figurati che porto il nostro vino di Ciro’,un po’ PESANTUCCIO

  13. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙁 ti prego no! lasciane un po’ per Castellammare sennò chi li sente a Capo Pietro Rossi, a Capo Filippo Bassanelli, a Capo Antonio Cimmino … 😉 mink la lista è troppo lunga

  14. Crea Carlo Luigi dice:

    Ci vediamo a castellammare Ciaoooo

  15. Roberto Tento dice:

    Buona giornata a voi marinai dItalia…come vi invidio, vorrei essere con voi e fare una bella rimpatriata, ma non e’ possibile sono lontano da voi cari fratelli di mare …e in primis c’e’ la famiglia…Un caro abbraccio a voi fratelli di mare e di solino….

  16. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Roberto, vedrai che prima o poi ci sarà l’occasione per riabbracciarci e fare bisboccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *