19 marzo, al mio papà marinaio

di Paola Tritto

Qualche parola per “l’uomo della mia vita” anche se nel giorno in cui io ho visto la luce lui era in mare, per lavoro (il dovere!). Felice festa del papà!

Nessun motivo è tanto urgente e importante da determinare l’allontanamento di un comandante dalla sua nave, né in pace né in guerra, né allora né oggi; neanche un grave lutto in famiglia.
La nascita di un figlio, che avviene comunque anche senza la presenza del padre, verrebbe salutato da tutto l’equipaggio con un brindisi di gioia, senza la necessità di una “licenza”.
Il comandante non è mai in licenza finché la sua nave non è pronta a muovere.”

…tratto da “Tutti a bordo. I marinai d’Italia l’8 settembre 1943, tra etica e ragion di Stato”

P.s. ..e bravo Giovanni, hai preferito Gheddafi a me! E si…dovevi bere con tutto l’equipaggio. AUGURI!

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Racconti, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

29 risposte a 19 marzo, al mio papà marinaio

  1. Paola Tritto dice:

    Grazie Ezio!!!

  2. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Paola …fagli gli auguri anche da parte mia

  3. Lucia Giove dice:

    w papà giovanni che da domani mi porterà il caffè + una zeppola a letto

  4. Paola Tritto dice:

    naaaa… troppi nipoti!:-)

  5. Lucia Giove dice:

    eee ma io sono la preferita, esistevo prima di te e mi portava i regali quando tornava a casa!!!

  6. Paola Tritto dice:

    non sapevo della preferenza..:-)

  7. Lucia Giove dice:

    e mo u se!! 🙂

  8. Mary Baldassarre dice:

    k belle parole!!!!!

  9. Paola Tritto dice:

    …dai un bacio al futuro papà…;-)

  10. Mary Baldassarre dice:

    ok quando torna da lavoro!!

  11. Rocco Laquale dice:

    mi ricordo quella foto!…fu l’anno scorso!!!…voglio quella bimba come sfondo sul mio computer!!!

  12. Paola Tritto dice:

    e già…lo scorso anno… che gentile!

  13. Giuliana Amatulli dice:

    solo noi” figlie del mare”sappiamo cosa vuole dire sentire la mancanza del nostro papà..aspettare con trepidazione la fine del mese e per i più fortunati la fine del weekend…e per chi non è del mestiere,e così si può dire,non è tutto oro quello che luccica…paoletta e la dedica più bella che potessi fare a chi del mare ne ha fatto una famiglia…auguri a capo tritto e capo amatulli…smack

  14. Paola Tritto dice:

    Brava Giuly, tu si che puoi condividere e comprendere certe esperienze ed emozioni. Auguri” papà marinai”,auguri capo Tritto e capo Amatulli!

  15. Giuliana Amatulli dice:

    ehi paola l’ho condivisa ma ho sottolineato che l’autrice sei tu…

  16. Paola Tritto dice:

    Sono contenta!

  17. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Quello che hai fatto ti rende onore come figlia, come donna… abbraccialo forte anche per me il tuo papà. Ezio
    P.s. e salutami anche Amedeo

  18. Sabino Labarile dice:

    Paola fai gli auguri a tuo padre da parte mia. dopo 30 anni è cambiato poco. un abbraccio

  19. Paola Tritto dice:

    Grazie Sabino, riferirò gli auguri! Hai ragione…mancano solo i capelli! 🙂

  20. Nicola Iacovone dice:

    iiii ci jere belle paola da menonne !!!

  21. Amedeo Giove dice:

    Bella la torta

  22. Marinaio Telegrafista dice:

    Ciao Paola fagli gli auguri anche da parte mia e digli ad Amedeo Giove che non mi telefona mai

  23. Paola Tritto dice:

    Amedeo negli anni 80 non andava di moda cake design!

  24. Lucia Giove dice:

    ma Paola di sicuro era buona!!!!

  25. Don Gino Delogu dice:

    Un pensiero al papà marinaio.

  26. Paola Tritto dice:

    Auguri a tutti i papà, in particolare a quelli di mare!

  27. EZIO VINCIGUERRA dice:

    E’ un bellissimo racconto Paola e allo stesso tempo un bellissimo regalo che hai fatto a tutti i papà marinai.

  28. EMANUELE DI BENEDETTO dice:

    PRIMA UN AUGURIO A TUTTI I PAPA’,
    E TUTTI I GIUSEPPE PEPPINI GIUSEPPINE
    MIRACCOMANDO ALLE ZEPPOLE…………………..
    UNA BUONA SERA E BUONA CENA A TUTTI VOI
    FRA’ MARINAI FRA’ DI CORSO 71VBO FRA’ DI SCUOLE C.E.M.M.
    AMICI/CHE DEL GRUPPO

  29. Paola Tritto dice:

    Il buongiorno si vede dal mattino: io,papà e le zeppole 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *