Storie di navi, uomini e battaglie

di  Roberta – Ammiraglia88

Buongiorno – ciao a tutti,
segnalo un ciclo di conferenze che si terranno nelle prossime settimane, a cura del dott. Maurizio Brescia, presso il  Museo del Risorgimento di Genova in via Lomellini 11.
Di seguito, il programma dei quattro incontri che comprenderanno proiezioni di documenti iconografici e multimediali:

10 ottobre 2012 – mercoledì h. 17.30
La Marina italiana dall’Unità alla Grande Guerra

26 ottobre 2012 – venerdì h 17.00
I fotografi navali tra arte, immaginazione e tecnologia

14 novembre 2012 – mercoledì h 17.00
Navi e marinai nell’iconografia della battaglia di Lissa
(nell’ambito della presentazione del restauro dei dipinto di Giovanni Selerio “La battaglia di Lissa”, a cura di Franca Carboni dell’Istituto Mazziniano)

4 dicembre 2012 – martedì h 17.00
Storia delle bandiere navali italiane 1848-1946

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

6 risposte a Storie di navi, uomini e battaglie

  1. Miccoli Marino dice:

    Il dott. Maurizio Brescia è uno dei massimi esperti e appassionati di Storia Navale che attualmente possiamo vantare.
    Se alla notevole preparazione che possiede aggiungiamo la sua grande disponibilità nel rispondere ai quesiti che gli vengono sottoposti, ecco che partecipare alle sue conferenze, oltre che rappresentare un arricchimento culturale per ciascuno di noi è anche un vero piacere ascoltarlo.
    Grazie alla sempre attenta Roberta Bais per averci informato.

  2. Carlo Luigi CREA dice:

    Buon giorno Ezio Pancrazio Vinciguerra

  3. MariaCarla Torturu dice:

    so dov’ è …se riesco ci vado 🙂

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao a tutti. Genova in questo periodo si veste di mille colori. Mi piacerebbe vedere questa città sempre così senza alcuna sofferenza e piena…di mille colori “Creuza de ma”

  5. Grazie Ezio!
    E grazie anche a Marino. Bella la descrizione del relatore, direi che è … perfetta!

  6. Qui sono doverosi parecchi ringraziamenti…
    – Al Sig. Vinciguerra, che ha pubblicato la notizia del ciclo di conferenze,
    – A Roberta Bais, che lo ha segnalato, anche tramite la sua “mailing list”,
    – Al Sig. Miccoli, che ringrazio in particolare per le Sue gentili parole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *