Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Racconti,  Recensioni,  Sociale e Solidarietà

Massimo Cecconi, marinaio

Che cos’è la Marina Militare?
di
Massimo Cecconi

…si verissimo e’ una malattia da cui non si guarisce…quella del marinaio.
Sono appena da un anno lontano dal mare e già mi manca, io non ho figli ma non e’ mai troppo troppo tardi anche se l’età biologica non è clemente:
E’ un piacere conoscerti Ezio…un abbraccio a risentirci.

33 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    Grazie Antonella …fra Stelle e marinai ci si sente a casa, a proprio agio. Grazie alla Stella che luccica di più.

  • Luigi Morra

    ciao marinai un grande in bocca alla balena di presta guarigione ..un saluto a te ezio

  • EZIO VINCIGUERRA

    Carissimi amici vado a dire in giro alla gente che la solidarietà non è un mondo a parte ma è una parte del mondo che non dobbiamo far finta di non vedere. Colgo l’occasione per ringraziare tutti, in particolare Diana Pagano e Massimo Cecconi ( se volete saperne di più cliccate sopra e se vi va chiedetene pure l’amicizia. Dite a loro semplicemente che siete marinai e e maici del marinaio). Un abbraccio sentito e col cuore

  • Franco La Rosa

    Sai, se tu non puoi x ora, andare al mare, il mare può venire a te, dove sei? ciao e un abbraccio da tantissimi marinai ……

  • Antonello Marras

    ciao Massimo hai già dimostrato tanta forza e ciò ti porterà a sconfiggere il nemico che al momento si è impossessato del tuo corpo, sono sicuro che non gli permetterai di vincere perchè è sempre stato dimostrato che il bene prevarrà sul male, noi marinai siamo una grande famiglia e ti saremo sempre vicini, moralmente ma sempre vicini, un oceano di auguri e di pronta guarigione, Faventibus Ventis

  • EZIO VINCIGUERRA

    Carissimi amici grazie perché solidarietà non è un mondo a parte ma è una parte del mondo che non dobbiamo far finta di non vedere. Colgo l’occasione per ringraziare tutti, in particolare Massimo Cecconi (se volete cliccate e chiedetene pure l’amicizia). Un abbraccio sentito e col cuore a tutti i marinai come noi, degni di questo appellativo…

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao marinaio Massimo Cecconi non ti ho detto che hai ragione da vendere. Un abbraccio grande, profondo, sincero e trasparente come quel mare che abbiamo dentro e che nessuno mai, per nessun motivo, potrà mai inquinarci.

  • Anna Cretaz

    grazie Ezio sei sempre molto gentile e solidale con tutti un abbraccio fraterno a Massimo e un bacione a te ciao

  • Bruna Fabbri

    ti ringrazio Ezio e mi scuso se non ti ho mai risposto, ma tu hai una marcia, ti ringrazio doppiamente e debbo dirti di si che anch’io amo il mare, soprattutto quando non è sopraffollato di gente, ed uno può godere in pieno il suo spettacolo che mi affascina molto. Solidarietà a te e a Massimo per questa bella pagina.
    Ti ringrazio di nuovo Bruna

  • Salvatore Fassari

    Grazie Ezio, felicità….
    E’ questa l’Italia che mi piace.
    Forza Marinaio Massimo pale a prora

  • De Marco Stefano

    Grazie Ezio … sono felice di rivere i tuoi articoli! …. auguri speciali a Massimo… perchè regalati da una persona speciale come te!
    P.s. Una volta marinai, marinai per sempre ….

  • Renato Zuccarino

    Grazieeeeeeeeeeeeeeeee Eziooooooooooooooooo
    Un abbraccio a Massimo dai fratelli di macchine.

  • Bruno V, Bardelli

    E’ come la droga…..no non sono un drogato e non lo sono mai stato.( Al massimo 25 anni fà fumavo le MS) ma penso che siamo tutti drogati dalla Marina Militare, dall’affiatamento e dall’amicizia……

  • EZIO VINCIGUERRA

    🙂 Ciao Bruno Bruno V. Bardelli …penso di poter comprendere. Un abbraccio lungo da Roma a Milano e viceversa

  • Gianni Indelicato

    Ciao Ezio ti ringrazio di cuore per quello che fai auguri. Salutissimi e augurissimi a Massimo

  • Antonio Girardi

    Mi è ritornata un’immensa voglia di vivere quando ho scoperto che il senso della mia vita era quello che io avrei voluto darle.

  • Giuseppe

    Al nostro fratello Massimo i migliori auguri di pronta guarigione e un abbraccio dalla grande famiglia dei marinai.
    A Ezio, il quale, con il suo straordinario sito ci tiene uniti, un carissimo saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *