Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Navi,  Racconti,  Recensioni,  Sociale e Solidarietà,  Un mare di amici

Mario Toscano, marinaio per sempre

Addio Mario,
anche se molti di noi, come me, non ti conoscevano
personalmente, mi sento di dire a nome di tutta la grande famiglia dei marinai, che occuperai per sempre un posto speciale nei nostri cuori.
Come tutti i marinai, anche se la tua vita non e’ stata lunga l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, una vita straordinaria come la sua fine terrena, tra cielo e mare.
Un abbraccio grande, profondo e trasparente, a te e ai tuoi cari, come quel mare che ci portiamo dentro e che nessuno mai
, per nessun motivo, potrà inquinarci.
Posto, di seguito,  quella foto di cui eri fierissimo con il commento che ci mandasti.

La mia Storia
di Mario Toscano
Ultimo aggiornamento: più di un anno fa · Foto scattate presso San Giorgio


In queste foto non ci sono solo i ricordi degli imbarchi su Nave San Giorgio ma una grossa fetta della mia storia. Amici che non ho più ma spero di incontrare nuovamente nell’altra vita, mi sto emozionando, ciao a tutti quelli che ho conosciuto.

(Roma, 7 giugno 1943 – Roma, 13 ottobre 2012)
I funerali si svolgeranno presso  la Parrocchia Gesù Maestro a Fonte Nuova (Ex Tor Lupara Mentana – Roma) il 15.10.2012 alle ore 15.30.

48 commenti

  • Marco Ximenes

    Mario Toscano, non ricordo di averti conosciuto personalmente. Forse…..Hai certamente servito la PATRIA con onore, ora continua la tua opera e la tua navigazione nel mare celeste e riposa in pace. Sentite condoglianze alla sua famiglia.

  • Lino Gambino

    … voglio ricordarti sempre così, sempre con il tuo sorriso rassicurante e gioioso…. da quel lontano periodo non abbiamo avuto l’occasione di rincontrarci, ma sei sempre stato nei miei ricordi di quel meraviglioso periodo…. le nostre strade si sono divise… ma il tuo ricordo rimarrà nel mio cuore e nelle mie preghiere……. che Dio ti abbia in Gloria…….. condoglianze alla famiglia…..

  • Giorgio Andreino Mancini

    Un altro Marinaio che è partito per l’ultima missione!!!!Sentite condoglianze alla famiglia.

  • CIRO LACCETTO

    Io lo conoscevo e come Ezio ! Era del Corso prima del mio (61/Fr) e abbiamo fatto anche l’IGP insieme ! Era un grande.

  • Salvatore Spoto

    Da questa foto appare non solo il viso ma anche l’anima di un uomo che ebbi modo di conoscere per il suo sorriso e la sua anima. Riposa in pace

  • Salvatore Barracu

    sei comunque un collega un uomo di mare ti porgo il mio saluto , e estendo le condoglianze ai tuoi cari che DIO ti abbia in gloria , e spero che la su’ trovi a riceverti Gesuino Tessuti che da poco ha deciso salire anche lui sulla nave del creato, nell’immenso, dove la pace eterna regna

  • Giovanni Montino

    la vita ci riserva delle spiacevoli notizie, sta’ a noi aver forza nel continuare.un caro saluto.

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Mario, riporto di seguito il tuo testamento che mi hanno fatto molto riflettere considerato che le hai pubblicate più di un anno fa
    …hai ragione da vendere l’amore conta marinaio di una volta.

    La mia Storia
    di Mario Toscano
    Ultimo aggiornamento: più di un anno fa · Foto scattate presso San Giorgio

    In queste foto non ci sono solo i ricordi degli imbarchi su Nave San Giorgio ma una grossa fetta della mia storia. Amici che non ho più ma spero di incontrare nuovamente nell’altra vita, mi sto emozionando, ciao a tutti quelli che ho conosciuto.

  • Angela Guida

    Le navi, così come le persone, viaggiano male se hanno il vento esattamente di poppa, perché le spinge pigramente lungo la loro rotta senza bisogno di far manovre o di gestire le vele: sembra che il vento sia favorevole, in quanto soffia nella direzione in cui si vuole andare, ma in effetti è distruttivo, in quanto induce ad allentare la tensione e a trascurare le proprie capacità. Ciò di cui si ha bisogno è un vento leggermente contrario alla nave, così si manterrà la tensione, la linfa potrà scorrere e le idee potranno germogliare: le navi, come le persone, reagiscono alle sfide.

  • CIRO LACCETTO

    Torno dal Suo Funerale : Picchetto MM – Sottocapo di S.M. della Marina presente – Centinaia di persone tra cui moltissimi amici e colleghi !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *