I fratelli Amendola di Castellammare di Stabia

a cura di Antonio Cimmino

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

16 risposte a I fratelli Amendola di Castellammare di Stabia

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Antonio grazie per la foto, per la ricerca storica e per il costante ricordo.

  2. Emanuele Di Benedetto dice:

    Grazie Antonio è doveroso non dimenticarli……… Buona giornata Ezio Pancrazio Vinciguerra

  3. Giovanni Testa dice:

    Grazie Cimmino ,per questa tua testimonianza del Sacrificio di questi nostri Marinai del periodo bellico tanto sfortunato per i nostri fratelli MARINAI a tutti loro va il nostro pensiero .grazie ancora Cimmino

  4. Cira Conte dice:

    Tra le vittime di quella orribile guerra c’era anche mio zio , il marinaio Nicola Sibilli

  5. Carmela Picheca dice:

    Questa sera la LUNA vi sta regalando il massimo del suo Splendore , esprimetegli un desidero 😉 I Sogni non costano nulla * Buona Serata *

  6. Vincenzo Vattone dice:

    Buona sera Antonio .Grazie per le foto,un Abraccio comm.Vincenzo

  7. Andrea Piana dice:

    Caro Antonio, un mio parente è morto sul Colleoni. Si chiamava Acquarone Mario. Chissà se hanno fatto la foto anche a lui? Lo sai che c’è un monumento dedicato a Vallecrosia?

  8. Pasquale Manzo dice:

    Ciao Antonio, complimenti e grazie per le stupende foto che pubblichi, incancellabili testimonianze di un passato tragico ma che ci fa onore, tenere accesa la memoria di questi fatti è encomiabile e spero risvegli in tantissima gente il senso dell’onore e della patria che aimè diventa sempre più fioco.

  9. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Antonio Cimmino e ciao a tutti. E’ una banca della memoria che non dobbiamo disperdere nei flutti. Grazie Antonio

  10. Luigi Diana dice:

    ciao Antonio sono Luigi Diana, ho tanta nostalgia di Castellammare.Ti abbraccio Luigi.

  11. Riccardo Fidolini dice:

    Ciao Ezio,
    “congratulazioni Antonio….”

  12. DOMENICO TROIA dice:

    Ciao Ezio,
    “E’ STORIA… OGGI, PIU’ DI QUALCUNO HA DIMENTICATO, TRE ALLA BANDA, PATRIA E ONORE, DOMENICO”

  13. Graziano Delmarco dice:

    Non io ! Il sentimento di Patria è un sentimento Nobile ! Ha più valore se detto e sentito dal Popolo che non in bocca ai politici…..il più delle volte !!! Viva l’ Italia, nostra Patria.

  14. Leandro Faletti dice:

    “grazie Antonio per il tuo impegno seguendoti vengo a conoscenza di cose che non sapevo grazie”

  15. Domenico Troia dice:

    “GRAZIE PER LA NOTA, A GRAZIANO DEL MARCO, ONORE, DOMENICO DA MATERA”

  16. Bruno Caleffi dice:

    Ciao Antonio, rievocazione d’epoca. Molto bella, come al solito, e come al solito grazie tante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *