Marinai,  Poesie,  Recensioni,  Storia

Cefalonia, 16-25 settembre 1943

Sotto le Stelle
(Marco Mattei)

Sotto le Stelle
(Marco Mattei)

Fluttuando qui
così, con te
sotto le stelle.
Allineati
da 13 miliardi di anni
la vista
è bella e nostra.
Soli stanotte
sotto le stelle
Girando attorno
e attorno con te.
Guardando ombre
che fanno scomparire la luce
così luminosa
dai tuoi occhi
una lacrima
un altro spazio è nostro.
Soli stanotte
guardando come le ombre scompaiono.
Le onde si infrangono
Le onde…

16 commenti

  • ANTONIO CORSI

    un mio pallino. Quelli che si offrirono erano Militari Italiani e allora perchè, anche in caso di morte, specificare se ufficiali, sottufficiali e soldati? Qualcuno dovrebbe imparare dalla “Livella” di Antonio De Curtis in arte TOTO’

  • Marino Miccoli

    A Cefalonia il sangue dei Militari italiani è corso a fiumi.Una vera e propria strage, un sacrificio che non dobbiamo dimenticare come non dobbiamo dimenticare mai l’immenso valore costituito dalla pace tra le nazioni.

  • VITO VERDE

    è VERO, DI SOLITO NELLE CITAZIONI, DOPO IL TOTALE, VIENE SPECIFICATO” DI CUI N… UFFICIALI, N,, SOTTUFFICIALI. MA FA DIFFERENZA IL GRADO? A ME QUESTA COSA HA DATO SEMPRE UN ENORME FASTIDIO, PER CUI DICO “VIVA A’ LIVELLA!!!

  • Salvo Micciché

    dedicata, appunto agli amici Alberto Mattei, Ezio Pancrazio Vinciguerra, Giuseppe Ferraro, e a quanti amano il mare, le navi, i fari… 🙂

  • Domenico Falsone

    quando guardo i post e le foto mi sento nostalgico… sono orgoglioso di aver prestato servizio nella marina

  • SERGIO CARDIA

    é sempre stata una consuetudine precedere i nomi da grado, ma non per aumentarne i valore o il coraggio o l’onorificenza, ecc, è sottinteso che nell’aldilà si sono presentati come comunissimi uomini che hanno sofferto e donato la loro vita per un altissimo ideale, è ammirevole oltre che doveroso ricordarli con grande stima e considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *