Poesie,  Recensioni

Il mare nel cuore (Francesco Montanariello)

Il mare nel cuore
Francesco Montanariello

Amo il mare, amo il cielo,amo le stelle,
perché circondano te.
Nel silenzio, in mezzo a loro,
tu batti sempre e ti riempi di loro azzurro.
Il tuo palpitare tra fiori e farfalle
dona tanto amore.
Sei la vera vita, la vera dolcezza
e la freschezza dell’essere, o cuore,
segno divino e di vita incancellabile.
Tu batti nei petti, là dove s’infiora
il dono dell’amore.

26 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Francesco, mi piace, assai. Ma il titolo ce lo metti mai? Lo metto io: il mare nel cuore!

    Cannone stai diventando giovanotto, stai punito

  • Francesco Montanariello

    Di solito, io il titolo non lo metto quasi mai, quando lo metto è quando è dedicata ad una specifica cosa o persona. Perchè non lo metto mi chiedi? Tante volte, il titolo se lo sceglie chi legge, il migliore che va per la sua idea. Una volta ne scrissi una intitolata ” A TE ” e come al solito la inviai ad amici ed amiche. Non lo avrei mai fatto, dietro al pc di un’amica, c’era il marito, non ti dico cosa accadde, poi ci incontrammo, ci spiegammo, lui capì. I tuoi titoli sono belli, metti quello che per te va meglio.
    Io non sono Cannone, se sarei rimasto negli Ma, avrei fatto sempre il Capo Armarolo e mai il Capo Cannoniere. Transitando nella categoria In./S.O. voluto allora da un nostro Grande Capo all’apice, insomma il numero uno, da allora ho fatto sempre il 1° Aiutante e mai il secondo a nessuno, come il Capo Armarolo l’ho fatto da Sgt. in poi e prima da Sc. avendo il Capo sempre in convalescenza, lo sostituivo io, voluto dal mio Comando. Ciao Ezio, un abbraccio.-

  • Tonia Favale

    Buongiorno Francesco…vedo che l’ispirazione a scrivere,cresce sempre piu’ eh 🙂

  • Francesco Montanariello

    L’immagine è bella davvero, la poesìa, sono soltanto parole che sono uscite dal mio cuore, e tutte le parole che escono da un cuore se vere, sono bellissime.-

  • Francesco Montanariello

    Il posto dove si trova, non lo so, navigando su internet l’ho trovata, mi è piaciuta e mi è venuto da scrivere così. Stavo allungando lo scrivere, poi una telefonata, ho risposto, dopo mi sono bloccato. Ho il difetto quando scrivo, se lo faccio subito come mi viene, ebbene, perchè poi, non ricordo cosa mi veniva. Certo è un bel bacino pieno d’amore questo cuore Francesco Delliponti. Una buona giornata dal cuore a tutti.-

  • Francesco Montanariello

    E’ vero Ezio
    – Mary Montanariello, la nonna ogni momento mi chiede quando arrivi, io ogni momento le rispondo che parti il 31, ora proprio, me lo ha chiesto di nuovo, mi sono stancato di dire il 31, e le ho detto che non trova le valige e la macchina nuova non te l’hanno consegnata, appena tutto sarà fatto e avrà i soldi della benzina, parte. Mi sono fatto una mangiata di cozze crude, nere e pelose, senza pane e senza limone, alla faccia tua.

  • Roberto Mantiero

    Ciao Francesco e da un pò che non ci sentiamo tutto bene io arrivo a Taranto nel mese di Agosto.

  • Roberta Petraglia

    “Ezio, anch’io come Francesco scrivo sul momento.. non ho titoli nella testa, fai come credi, disponine come vuoi.. ti auguro una buona serata… ciao!”

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Francesco Montanariello adesso la nonna può dormire sogni tranquilli perché ha un nipote che la fa sognare ad occhi aperti. Complimenti

  • Bruno Caleffi

    E’ l’amore per il mare e per le donne che ti fanno scrivere questi meravigliosi versi. Bravo Francesco Montanariello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *