16 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    A Castellammare di Stabia, e non solo, c’era una arsenale che costruiva navi. E adesso?

  • Filippo Bassanelli

    Andate a vedere tutte costruite nel cantiere di Castellammare navi di velieri alle attuali della Marina Militare,una raccolta pubblicata da Cimmino Antonio del Gruppo Marinai d’Italia di Castellammare di Stabia.

  • Domenico Vigliarolo

    Prima di tutto un grazie per avere pubblicizzato il cantiere con la foto della sua realizzazione più “bella” poi divento serio e ricordo mio nonno che nei momenti di sconforto mi diceva,cchiù scuru da menzanotti nù poo veniri.(Più buio di mezzanotte non può fare) Penso che anche se non proprio subito ci risolleveremo e verranno tempi meno bui per tutti (Spero di poter dire avevo ragione)

  • Antonio Girardi

    Ciao Domenico. Se non in questa nella prossima vita (ti ricordo che abbiamo un appuntamento tra 100 anni per vedere l’allineamento dei pianeti).

  • Antonio Girardi

    “E cchiù grosse nave ‘e ll’Italia songo asciute d’o cantiere ‘e Castiellammare. Ogni varo è uno meglio ‘e nato! Na muntagna ‘e chella ca scenne a mmare comm’a na pagliuchella ncopp’a nu felillo d’acqua!” (Raffaele Viviani, Padroni di Barche)

  • EZIO VINCIGUERRA

    ‎:-( Buonasera a tutti, anzi buonanotte
    …adesso come dice Girardi E cchiù grosse nave ‘e ll’Italia songo asciute d’o cantiere ‘e Castiellammare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *