7 commenti

  • Alinghi Decima

    Fratellone come sempre sei puntualissimi… ti ringrazio per l’informazione e ti abbraccio Efy

  • Mariano Alberto Vignali

    Nave Carabiniere e nave Alpino sono due delle tre navi che sabato 26 maggio, alle Grazie nel convegno pomeridiano (ore 14,30) inserito nell’evento “La città dei palombari”, proponiamo di trasformare in un simulacro per le attività subacquee sul fondo del mare. Si tratta di dare nuova vita a queste unità, destinate ad essere tagliate e distrutte, affondandole con tutte le avvertenze in un luogo accessibile alle immersioni, per farne un sito artificiale in cui realizzare turismo ed attività didattiche. Spero che molti di voi siano presenti a questo appuntamento così da capire l’importanza del progetto ed il contesto che avrà per tutti noi.

  • Graziano Favilli

    Sono stato imbarcato sul Carabiniere all’inizio degli anni 80 quando c’era la guerra fredda e la nave navigava da matti insieme alla Nato e si imparava tanto professionalmente…..vederla in disarmo fa venire un certo senso e sapere che verrà demolita mi addolora ancora di più…..condivido questa proposta almeno ritorna nell’elemento dove è sempre stata e rimane intatta….cosi la voglio ricordare……

  • Mariano Alberto Vignali

    Ciao Ezio, grazie epassa parola a tutti gli amici che la pensano come noi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *