Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Sociale e Solidarietà

Addio Alessandro

Addio Alessandro,
anche se molti di noi, come me, non ti conoscevano, mi sento di dire a nome di tutta la grande famiglia dei marinai, che occuperai per sempre un posto speciale nei nostri cuori.
Come tutti i marinai, anche se la tua vita non e’ stata lunga l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, una vita straordinaria come la sua fine terrena, tra cielo e mare.
Un abbraccio grande, profondo e trasparente, a te e ai tuoi cari, come quel mare che ci portiamo dentro e che nessuno mai potrà inquinarci.

94 commenti

  • Marino Miccoli

    Mi unisco al maresciallo Ezio Vinciguerra nell’espressione di sincero cordoglio ai familiari e ai colleghi del Sottocapo Nocchiere Alessandro Nasta che è morto svolgendo il proprio lavoro.

  • Fernando Antonio TOMA

    Condoglianze ai familiari del Sottocapo Alessandro Nasta deceduto in seguito a incidente a bordo di Nave Vespucci durante il proprio servizio, noi marinai ci stringiamo intorno alla famiglia del giovane Militare con la nostra Preghiera quella che ci hanno insegnato…. “La Preghiera del Marinaio”.

  • Roberto RANIERI

    Mi sento particolarmente addolorato e vorrei unirmi al Vostro onoratissimo e terribile rimpianto.
    C. Amm. Roberto Ranieri

  • Antonio Melis

    Alessandro , così inaspettatamente ,ci hai lasciati ,ma vivrà sempre nei nostri cuori.

  • Luisa e Lillo

    Ciao Ezio, ho appena saputo da Maddalena…riposa in pace Alessandro, ora sei tra gli angeli.Un abbraccio anche se virtuale alla famiglia.

  • Gigi Fois

    Condivido totalmente caro Ezio. Le tue parole sono dettate dal cuore, ed esprimono i miei pensieri e le parole che avrei voluto scrivere io…

  • Pappalardo Salvatore

    oggi e’ un triste giorno per noi che abbiamo perso una persona che continuerà a far parte nella nostra grande famiglia anche da lassu’

  • Emanuele Rebesco

    Ci si sente sempre un po’ più soli quando avvengono queste cose. Cordoglio anche per la famiglia

  • Gigi Fois

    Tanta tristezza quando, uno di noi, ci lascia…siamo tutti sgomenti, veramente senza parole. Tutti uniti al cordoglio dei familiari…

  • Scutellà Francesco

    è sempre triste quanto uno di noi, un collega ci lascia, un forte abbraccio ai familiari, tante condoglianze

  • MIMMO LOMBARDO

    A te, o grande eterno IDDIO, Signore del cielo e dell’ abisso, ACCOGLI L’ANIMA DEL NOSTRO fratello ALESSANDRO. AMEN.

  • Antonio Scarcia

    Avendo passato un meraviglioso anno su quella mitica Nave non posso far altro che essere vicino alla famiglia del marinaio scomparso

  • Antonio Melis

    Questa dolorosa notizia mi ha veramente scosso per la morte del fratello Marinaio della Vespucci, sentite condoglianze ai familiari :=)

  • Salvatore Pugliese e Clara Costabile

    Questa dolorosa notizia mi ha veramente scosso per la morte del fratello Marinaio della Vespucci, sentite condoglianze ai familiari :=)

  • Marco Ximenes

    Sentite condoglianze alla sua famiglia. Questa morte mi tocca particolarmente perchè da ex del Vespucci conosco molto bene i rischi di bordo.

  • enzo gangemi

    Ezio hai notizie in merito, già mi aveva avvisato un nostro collega dicendomi che sono in corso gli accertamenti ed ancora non si sa nulla

  • Antonio Scarcia

    Mi dispiace veramente tanto per questo povero collega, un vero peccato! Ho fatto tanti posti di manovra alla vela e porto con me dei meravigliosi ricordi su quella bellissima Nave! Condoglianze alla famiglia di vero cuore

  • Ciro Farace

    un pensiero che va al marinaio del vespucci scomparso mentre faceva il suo mestiere ciao selvaggio

  • Girolamo Trombetta

    Ho saputo da Internet della morte di quel povero Marinaio che nell’adempimento del proprio dovere e deceduto a bordo di Nave Vespucci. Questo mi addolora moltissimo e nel profondo di tutti i cuori di noi Marinai. Hai fatto bene a listare a lutto il nostro stemma. Porgiamo i sentimenti di vicinanza e di condoglianze ai famigliari G.T.

  • SILVANA PUCCI

    Sono addolorata per questa morte
    Questa notizia l’ho saputa da voi,povero lui e povera famiglia””” Condoglianze

  • Vincenzo Russo

    Le parole non bastano per esprimere un sentimento, solo il silenzio ci unisce al dolore che ti ha colpito in questo tragico, triste giorno. Ciao Alessandro, da tutti noi marinai.-

  • Giuseppe Pantile

    Mi unisco al dolore dei famigliari, esprimendo le mie più sentite condoglianze.

  • Cappelli Bruno

    Il giorno 20 maggio sono stato sulla vespucci magari hò parlato anche con lui.(sono basito dopo un fatto così) condoglianze alla famiglia.condoglianze anche a tutta la famiglia marinara.e alla m.m.

  • Mariano Alberto Vignali

    Un pensiero al Sottocapo Nocchiere di 3^ classe Alessandro Nasta è deceduto mentre svolgeva attività marinaresca sull’alberatura di maestra di Nave Vespucci.

  • Paola Tritto

    Una delle tante brutte notizie che non vorrei mai leggere… Manderò i tuoi saluti al “mio capo”.

  • Ferrante Torrino

    Esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia ed all’equipaggio tutto

  • Guido Muroni

    Lo stomaco mi si stringe, ma a denti stretti grido Onore ad Alessandro, il tuo sacrificio sarà il motivo per credere all’importanza del nostro ruolo. Grazie Eroe! riposa in pace

  • Giuseppe Lo Presti

    Notizia che purtroppo fa rabbrividire, si spera sempre che non avvengano. Un pensiero e le più sentite condoglianze vanno al familiari ed ai colleghi tutti. R.I.P.

  • CLAUDIO CHIRIVI'

    ANCORA UNA GIOVANE VITA SPEZZATA, LE MIE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA….

  • Enrico Fabbrini

    Condoglianze alla famiglia. Non vorremmo mai leggere notizie del genere, mi si stringe il cuore.

  • Gabriele Masia

    ciao Ezio,ma si sa cosa e’ accaduto sul vespucci ?????sono cose che che fanno male !!!!un caro saluto

  • EZIO VINCIGUERRA

    Dicono che è caduto dal pennone durante una esercitazione di routine con gli allievi (lui è del quadro permanente). Ma c’è una indagine in corso e questo è il comunicato ufficiale dello S.M.M.

    Incidente mortale a bordo di nave Amerigo Vespucci
    title_bottom
    24 maggio 2012 14.28

    Il Sottocapo Nocchiere di 3^ classe Alessandro NASTA è deceduto stamani, per cause ancora da accertare, mentre svolgeva attività marinaresca sull’alberatura di maestra di Nave Vespucci.

    Il decesso è avvenuto presso l’ospedale di Civitavecchia a seguito dell’aggravarsi delle condizioni cliniche, durante il trasferimento in elicottero verso il policlinico Agostino Gemelli di Roma.

    Il militare era in servizio presso Nave Vespucci dal gennaio 2011 e ricopriva l’incarico di addetto al servizio marinaresco. Originario di Brindisi, aveva 29 anni e non era sposato.

    Un abbraccio

  • L'Associazione Motociclisti Forze Armate

    esprime il cordoglio per il collega deceduto a bordo della Nave Scuola Amerigo Vespucci durante il servizio.
    R.I.P. Alessandro

  • Giuseppe Fulvio Beppy Ratto

    Un saluto Militare al Marinaio morto sulla Vespucci oggi…Arrivederci nei mari del cielo….

  • Carmine Tarantino

    Ormai con l’amaro in bocca mi tocca profondamente un’altra grave notizia…..le parole non servono e non ci sono per colmare il dolore dei cari e di noi, fratelli di Alessandro. E inutile dire e fare non ci sono più parole per non parlare dei fatti……

  • Giusepe Giacopello

    “Numeri Siamo,
    cifre sui giornali
    dimenticate in pochi giorni,
    una, due, tre volte uccisi
    dal Silenzio.
    Numeri Siamo,
    e ritorniamo sulle labbra
    per qualche anniversario,
    per ogni nuovo Caduto
    che ci raggiunge nella Fossa.
    Numeri Siamo,
    confusi, scordati, invendicati,
    ma ogni nuovo numero era un Cristo
    crocifisso per due soldi.”

  • Italo Monsellato

    Qualsiasi sia stata la causa (in corso di accertamento) mi dispiace moltissimo e invio alla famiglia del povero Marinaio le mie condoglianze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *