Viva l’equipaggio “Naso Blu” di Nave Alpino

di Pancrazio “Ezio Vinciguerra

…in ricordo della Crociera del 1973 in Atlantico.

Si è svolto a Roma il 1° ottobre scorso, presso l’albergo Novhotel La Rustica,  un incontro riunione dell’equipaggio di nave Alpino che ha partecipato alla crociera in Atlantico dal 14 gennaio al 6 giugno 1973.
E’stato evidente il piacere di ritrovarsi e di riassaporare ricordi del periodo vissuto a bordo. L’atmosfera di stima, di amicizia ed anche di affetto davvero particolare che si era creata a bordo durante la lunga navigazione atlantica, si è mantenuta intatta dopo 37 anni proprio come le emozioni di allora.
Gli Alpini “Naso Blu”, in ricordo dell’occhio di cubia (naso) dipinto di blu a testimoniare, secondo tradizione, la navigazione tra i ghiacci del Mare di Labrador.
E’ appena il caso di segnalare che per l’epoca quella crociera dell’Alpino fu la “più lunga navigazione ininterrotta” di Unità della nostra Marina Militare (496 ore di moto – 7315 miglia nautiche percorse).
Tanto e’ dovuto dal Comandante De Micheli, al suo secondo Comandante Tega , all’equipaggio di Nave Alpino, nessuno escluso, che in quella occasione seppe fare cose al di sopra di ogni possibile elogio e naturalmente agli organizzatori dell’evento di oggi (Alberto VERNIZZI allora Capo Reparto Armi e R.in.C. del giornalino di bordo;  Calogero CARUSO allora Addetto alla Segreteria Comando e Pompeo FUNZIONE allora Capo Artificiere ed Addetto al vestiario; Capo Caffarelli) e agli intervenuti con le loro famiglie: insomma a tutti gli Alpini dal Naso Blu.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Racconti, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

18 risposte a Viva l’equipaggio “Naso Blu” di Nave Alpino

  1. Peruzzi Alfiero dice:

    Buon Pomeriggio a Tutti i Marinai,la navigazione continua.pari giri 340.

  2. Paolo Bruni dice:

    Alfiero dove siamo diretti hai detto solo i giri e la rotta?

  3. Peruzzi Alfiero dice:

    Rotta 170 Per Napoli.

  4. Antonio Lazzari dice:

    ALFIERO,la mia prua è sempre dritta sulla stella POLARE,perchè quel puntino mi affascina,e mi dice seguimi e stammi vicino,non ti perderai mai………..Ciao ALFIERO con la buona gornata ……

  5. Pompeo Funzione dice:

    Pompeo Funzione

    Grande Ezio sei grande un Grandissimo Grazie da parte di tutti Noi e in special modo da parte Mia – grazie Amico mio

  6. ezio vinciguerra dice:

    Grazie a voi Capo Funzione se sono malato di mare e di Marina anche.

  7. Pompeo Funzione dice:

    hahahaha lo sai c’era anche D’Angelo e signora comunque è stata una bellissima festa e speriamo di festeggiare anche il 40° è stato emozionante , mannaggia la vecchiaia, Ezio un abbraccio Pompeo

  8. Dopo quella bellissima esperienza ci siamo ritrovati 38 anni dopo, ma vi posso assicurare che in quel momento eravamo l’equipaggio di Nave Alpino pronti a salpare come allora. C’era tutto lo stato maggiore sia di coperta che di macchina e una nutrita rappresentanza di tutti i reparti sia di marinai che sottufficiali, cioè 1/5 dell’equipaggio proprio come una volta che dopo venti giorni di mare dietro ai russi dovemmo ripartire per Crotone dove era caduto un elicottero della M.M. e in quella occasione a bordo c’era un 1/5 dell’equipaggio. E’ stato emozionante l’appello dei presenti, ognuno di essi ha raccontato i propri pensieri e parte della sua vita dopo quell’esperienza. E’ stato emozionante quando abbiamo osservato un minuto di raccoglimento per tutti quelli che non sono più con noi, ed è stato emozionante alla fine di tutto sentire la nostra preghiera del marinaio. Ragazzi siamo tutti attempati ma in quel momento credo che ognuno di noi non avesse più di 30 anni. Viva la Marina – Viva Nave Alpino e Viva l’Italia.

  9. Francesco Comunale dice:

    La vita è tutto questo..
    Momenti squisiti, pieni di gioia e felicità; ma anche delusioni, sofferenze e dolori.
    Persone stupende, che ti capiscono solo guardandoti negli occhi; ma anche persone false, che ti prendono solo in giro.
    Giornate serene, dove il sole splende; ma anche giornate cupe,
    in cui le nuvole rattristano ogni pensiero.
    Forse è questo la vita, un insieme di contrasti…
    ke uniti, la rendono magica, piena di ostacoli e momenti di gioia.
    L’importante è viverla come meglio possiamo.

  10. ezio vinciguerra dice:

    🙂
    mimkis parli come uno della rappresentanza che io conosco bene

  11. Francesco Comunale dice:

    hahahahahah di la verità Ezio hahahah….so finiti i gg di battaglia nn se fa niente piû

  12. Francesca Masotano dice:

    Grazie Ezio x la bellissima storia. Io c’ero.
    Un abbraccio con tutto il mio affetto … dolce serata kisssssss ♥

  13. Mi è dispiaciuto molto non aver partecipato all’incontro dei nasi blu, ma, comunque, ci sono stato con la mente e col cuore. Un saluto a tutti i naviganti.

  14. Bruno V. Bardelli dice:

    Grazie Ezio. Sono semplici ricordi di altri tempi, altra gente….. gente povera ma perbene su una vecchia Nave ma era la nostra Nave.. Tu ne sai qualcosa….

  15. Pino Morabito dice:

    EVVIVA

  16. Antonio Corchia dice:

    complimenti a tutti, è stato veramente emozionante e ancora più emozionante è ricordare quel lontano 1973. Grazie ancora!

  17. Lucio Marchi dice:

    E stato veramente qualcosa di particolare poter ritrovare persone con cui hai condiviso 38 anni fà momenti “unici”. Non capita spesso nella vita!Un caro saluto e………a presto

  18. franco cirilli dice:

    bei ricordi ………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *