Pensare il mare (Mauro Sali)

Pensare il mare
di Mauro Sali
segnalata da “Mi manchi” l’amante del mare
https://www.facebook.com/profile.php?id=100001036168946&sk=wall

Mi piace pensare
che il mare sia una grande nave
e noi come marinai guardiamo le stelle.
Alcune sono fondamentali peri il nostro cammino
per non perdere la via
altre meno luminose
ma non meno importanti
e poi ci sono le stelle cadenti
non sono molte
ma ne basta una per
illuminare tutto il cielo!

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie, Recensioni. Permalink.

12 risposte a Pensare il mare (Mauro Sali)

  1. Giovanni Scielzi dice:

    Ciao Ezio.
    Anche io sono in quiescenza da giugno 2003, i miei figli sono sposati e sono già nonno di tre nipoti due dei quali puoi vedere in sella alla mia “passione”. Del resto tutto normale routine (ringraziando il Signore). Non perdiamo la speranza di poterci rivedere magari in occasione di qualche raduno della M.M.. Per il momento ti abbraccio caramente. A presto. Gianni

  2. Marilena Aiello dice:

    grazie Ezio! buona serata e buonanotte!

  3. Angela Laterza dice:

    GRAZIE TANTE CARISSIMO

  4. Giuseppe Quirino dice:

    caro ezio ti ringrazio del gentile pensiero sempre affettuoso

  5. Giorgio Andreino Mancini dice:

    E’ un piacere Ezio averti tra gli amici, sicuramente saremmo molto strani,ma una cosa è certa siamo molto sinceri. Benvenuto a bordo tra i miei amici e amiche. Sono divorziato ho 5 figli,Nives, Efrem,Asja ,Hermes e Wanda. Dirai che nomi strani, c’è un perchè il mio comandante si chiamava Eliodoro Multari, l’ho sempre ammirato e mi son detto se un domani avrò dei figli e vorranno andare all’Accademia Navale è giusto che abbiano un nome diverso dal comune,chiaramente sono solo sogni di marinaio..direi che come esordio sono stato scoppiettante d’altronde da uno del servizio armi della Marina non poteva essere differente. Un arrivederci e visto che lo leggerai più tardi ti auguro una felice giornata ciao Giorgio.

  6. Giorgio Andreino Mancini dice:

    Carissimo Giorgio, ricevere bellissime mail come la tua sono un inno alla vita e all’ottimismo purtroppo carente in questi periodi storico che stiamo vivendo.
    Si respira mare da tutte le parti nella tua mail…quel mare fatto di sudore e di fatica che il bravissimo tuo concittadino Faber ha sapientemente e diligentemente fatto amare a tutti noi…proprio come tu hai fatto con la tua famiglia.
    Per quanto precede ti abbraccio e ti stringo forte forte al mio cuore, un cuore grande come il tuo, come il nostro mare.
    Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

  7. Maria Scalise dice:

    BUONGIORNO…..UOMINI DI MARE……CHE SIA UN FELICE FINE SETTIMANA PER TUTTI…………E CHE LA NOSTRA PATRIA TROVI UN PO’ DI SERENITA’….A NOI !!!!!

  8. Matteo D'Angelo dice:

    Matteo D’Angelo
    Se ti tufferai nel mare dell’amore sarai travolto da un’onda di passione, la tua anima verrà risucchiata da un dolce stupore e ritornando a galla finalmente avrai le ali al cuore.

  9. fabio dice:

    anche il mio Comandante si chiamava o si chiama chissa’ che fine ha fatto … ELIODORO MULTARI comandante del COMGRUPDRAG 2

  10. LUCIANA dice:

    Sono la sorella del comandante ELIODORO MULTARI: ho letto i commenti del sig. Mancini e del sig. Fabio.
    Per caso, girando su Google ho trovato questo sito e ho letto i loro commenti.
    Vorrei ringraziarli a nome di mio fratello ( che abita a La Spezia e che naturalmente non sa ancora nulla ) e dire loro che sta bene,naturalmente è in pensione e anche lui è nonno.Cordiali saluti
    LUCIANA MULTARI

  11. eliodoro dice:

    Per un vecchio ammiraglio è quanto mai gratificante aver lasciato un buon ricordo di sé, e la vostra testimonianza ne è una prova. Grazie e ….buona navigazione. Eliodoro Multari

  12. fabio dice:

    Comandante che bello ritrovarvi qui e pensare che nel 1991 ero il suo postino al Comprugdrag 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *