L’onda nuova (mi manchi …l’amante del mare)



L’onda nuova

di “Mi manchi” l’amante del mare
https://www.facebook.com/profile.php?id=100001036168946&sk=wall

“L’amore è come un’onda del mare
che può rinfrangersi
prima del tempo,
ma anche se il vento disperderà
la sua schiuma
non sarà perduta perché
dentro di sé
avrà una nuova onda
che raggiungerà la riva.”

Questo articolo è stato pubblicato in Fotografi di mare, Poesie, Recensioni. Permalink.

18 risposte a L’onda nuova (mi manchi …l’amante del mare)

  1. Rossana Tirincanti dice:

    Ciao Ezio , è talmente bella questa poesia che se non ti dispiace mi permetto di condividerla! Un caro saluto …a te e a tutti gli amici della “Voce del Marinaio “…

  2. ezio vinciguerra dice:

    Carissima Rossana non solo devi ma ti invito anche a richiedere l’amicizia della mia amica “Mi manchi” (cercala proprio così su facebook) e vedrai quanto mare e quanto amore c’è anche in lei. Puoi fare tranquillamente il mio nome.
    Un abbraccio a te, alla tua metà e a tutti i tuoi cari.
    Grazie Principessa

  3. ezio vinciguerra dice:

    carissima Mi manchi… quasi 1000 leghe che dici arriviamo a 20.000 leghe sotto e sopra i mari?

  4. Mi Manchi dice:

    Attento e vigile come sempre…. grazie Ezio

  5. ezio vinciguerra dice:

    L’amore e l’amare sono troppo vitali e fondamentali

  6. ezio vinciguerra dice:

    ‎:-)

    meriti tutte le attenzione del caso…avanti tutta!

  7. Gerardo Grella dice:

    Grazie carissima amica per avermi aggiunto a questo gruppo fantastico,buongiorno e buona giornata a tutti voi.

  8. Bianca Usula dice:

    GRAZIEEEEEEEEEE :-))

  9. Mi Manchi dice:

    E’ un piacere so che ami molto il mare…. e qui gli amici del mare non mancano!

  10. Bianca Usula dice:

    Vivendo in Sardegna e d obbligo amare il mare ♥

  11. Domenico Piccinni dice:

    grazie MI MANCHI di avermi aggiunto a questo gruppo di amici…ben trovati ragazzi ….

  12. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Domenico …Speriamo di non deluderti

  13. Mi Manchi dice:

    Tranquillo Ezio ….. non si può deludere mai coloro che amano il mare….!

  14. ezio vinciguerra dice:

    Hai ragione non possiamo deluderli specie se siamo “amministratori” e custodi dell’immensità del mare.

  15. Luigi Russo dice:

    E a tal proposito, voglio dedicarti una poesia che ho scritto il 17/02/2007, il titolo e’ “Il pescatore”

    Il pescatore si alzava di notte, con la sua barca andava per mare
    non v’era pioggia, ne vento, ne onde, che il suo coraggio potesse fermare.
    Era felice con la sua barca, con le sue reti ed i suoi mulinelli
    di stare solo in mezzo a tant’acqua, ed ogni tanto ammirare le stelle.
    Quella e’ Zodiaco, l’altra e’ Orione, se allungo una mano le posso toccare
    ma lui pensava alla stella piu’ bella che molto presto potea riabbracciare.
    Oh mio Signore, ti sono grato dia avermi dato fatica e sudore, ma piu’ di tutto, io ti ringrazio, di avermi fatto trovare l’amore.
    Quando rientrava, stanco e felice, il suo pensiero era uno solo,
    correre a casa, e, finalmente, poter baciare il suo unico amore.

  16. ezio vinciguerra dice:

    Complimenti Luigi …il nostro pensiero è solo uno: correre a casa e baciare chi si ama. Grazie

  17. Luigi Russo dice:

    Grazie a te Ezio, mi fa piacere che l’hai letta e che e’ stata di tuo gradimento. Cio’ che dici, a proposito di amare e’ verita’ sacrosanta… Passa un felice e sereno fine settimana, magari passeggiando con i tuoi cari, in riva al mare.

  18. ezio vinciguerra dice:

    Grazie Luigi

    …. il mare è il tuo specchio; tu contempli
    nell’infinito svolgersi dell’onda
    l’anima tua, e un abisso è il tuo spirito
    non meno amaro…

    Ezio Pancrazio Vinciguerra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *