Attualità,  Marinai,  Recensioni,  Sociale e Solidarietà

Stefano Bensaia medaglia al valor civile

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Stefano Bensaia, marinaio della Marina Militare in servizio presso la Stazione Elicotteri di Catania (Maristaeli), lo scorso dicembre, mentre si preparava ad addobbare il proprio albero di natale, udiva dall’appartamento vicino, un rumore di vetri infranti.
Resosi conto che si trattava di un furto, ha atteso il ladro, un energumeno di corporatura corpulenta, nell’unico punto dal quale sarebbe potuto uscire.
Stefano non ci ha pensato due volte a bloccare il ladro e, nel contempo, avvisare col proprio cellulare le forze dell’ordine le quali, una volta giunte sul posto, traevano in arresto il topo d’appartamento in flagranza di reato, trovandogli come refurtiva gioielli trafugati dall’appartamento di un altro maresciallo della Marina (in pensione), Guido Esposito.
Stefano Bensaia è stato decorato al valor civile dal Ministro degli Interni Roberto Maroni pochi giorni fa con la seguente motivazione:
Libero dal servizio, con ferma determinazione e consapevole sprezzo del pericolo non esitava ad inseguire l’autore di un furto in un appartamento riuscendo a bloccarlo e a consegnarlo alle Forze dell’Ordine. Chiaro esempio di virtù civiche e non comune senso del dovere.”
La redazione de La voce del Marinaio esprime a Stefano Bensaia, per il suo nobile e fiero gesto di altruismo, congratulazioni e solidarietà.

10 commenti

  • Anna Vigo

    Devi dar voce ai sentimenti nuovi o che hai ritrovato. come? decidi tu l’importante che non poni condizioni. Non proporre patti o baratti alla vita. Dai quello che hai e prendi quello che viene senza dire a condizione che. Non ti fermare.

  • Ezio Vinciguerra

    ‎:-) proprio così “è un’ispirazione dell’anima dove tutti siamo fratelli per Lui che ci guarda e ci ha donato la cosa più bella della vita: la vita. Grazie Anna Vigo per aver lasciato un segno tangibile del tuo passaggio. Un abbraccio anche dalla redazione

  • Marino Miccoli

    Mi congratulo con il maresciallo Stefano Bensaia per l’arresto del ladro. Con il suo gesto ha dimostrato di avere fegato, ha onorato la Marina di cui fa parte e l’Uniforme gloriosa che indossa.
    Di persone come lui c’è ne sempre più bisogno.
    Marino Miccoli.

  • Paola Cerisola

    Grazie di vero cuore Stefano!!! E’ bello non smettere mai di sperare in un domani migliore!!! Un grande abbraccio marinaro,Paola

  • Salvatore Cagliari

    Grazie Ezio.
    Sono stato marinaio anche io e x molti anni, adesso imbattermi su siti
    dove si parla di mare e vedere immagini che mi ricordano la mia giovinezza, mi viene la pelle d’oca.
    ciao grazie
    salvatore

  • stefano

    Grazie a tutti x il pensiero,ho rischiato ma nn ho fatto nessun calcolo, ho solo difeso il mio territorio.
    Sono padre di 2 bimbi e nn sono un incosciente ma questi sono gesti che nascono d’isitinto e nn si possono controllare.
    Il topo andava fermato ….una cosa è certa, non tornerà mai + nella nostra zona.:-)
    Io ho difeso il territorio….nient’altro 😉

    grazie a tutti e tutte….un abbraccio da Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *