Amor di Patria

[…] componimento d’esame: “Perché amate l’Italia?”

Perché amo l’Italia? Non ti si son presentate subito cento risposte?
Io amo l’Italia perché mia madre è italiana, perché il sangue che mi scorre nelle vene è italiano, perché è italiana la terra dove son sepolti i morti che mia madre piange e che mio padre venera, perché la città dove son nato, la lingua che parlo, i libri che m’educano, perché mio fratello, mia sorella, i miei compagni, e il grande popolo in mezzo a cui vivo, e la bella natura che mi circonda, e tutto ciò che vedo, che amo, che studio, che ammiro, è italiano.
Oh tu non puoi ancora sentirlo intero quest’affetto. Lo sentirai quando sarai un uomo, quando ritornando da un viaggio lungo, dopo una lunga assenza, e affacciandoti una mattina al parapetto del bastimento, vedrai all’orizzonte le grandi montagne azzurre del tuo paese; lo sentirai allora nell’onda impetuosa di tenerezza che t’empirà gli occhi di lagrime e ti strapperà un grido dal cuore.
Lo sentirai in qualche grande città lontana, nell’impulso dell’anima che ti spingerà fra la folla sconosciuta verso un operaio sconosciuto dal quale avrai inteso passandogli accanto, una parola della tua lingua.
Lo sentirai nello sdegno doloroso e superbo che ti getterà il sangue alla fronte, quando udrai ingiuriare il tuo paese dalla bocca d’uno straniero […].
Da “CUORE” di Edmondo De Amicis.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

10 risposte a Amor di Patria

  1. Cambria Lino dice:

    auauauauau bellissimo

  2. Maria Bertolotti dice:

    troppo forte ….sei bravissimo!!

  3. Tonino Traisci dice:

    sei eccezionale !! Grazie Ezio per aver trovato e pubblicato la storia!

  4. Ezio Pancrazio Vinciguerra dice:

    Facciamolo girare come pazzi …a futura memoria

  5. Capitano Musica dice:

    Ciao Ezio. Un caro saluto.

  6. Ezio Pancrazio Vinciguerra dice:

    Ciao Capitano hai tirato su il nuovo studio?

  7. Capitano Musica dice:

    Ancora no Ezio. Stiamo lavorando per ripristinare le opere murarie. Appena finita questa operazione si riparte ad allestire il nuovo studio con le nuove apparecchiature. Un caro saluto e buon lungo weekend.

  8. Ezio Pancrazio Vinciguerra dice:

    In culo alla balena…

  9. Giuseppe De Bellis dice:

    Saluti, e da tanto che nn ci si sente. spero che stai bene tu e la tua famiglia e che dire? Sto aspettamdo il movimento per andare a bordo purtroppo hanno portato l’imbarco per noi tarantini/zone limitrofe da tre a cinque anni speriamo in bene se no………un abbraccio Giuseppe

  10. Giorgio Paone dice:

    è un mio grande piacere conoscerla io purtroppo ancora sono single in attesa della mia anima gemella diciamo che ho la passione del mare ma ultimamente perchè mio padre ha una lunga carriera nella marina alle spalle 22 anni di navigazione alle spalle ufficiale di marina genio navale e direttore di macchina su navi mercantili sotto tenente di vascello nella Marina Militare quindi una lunga carriera e poi anche ispettore del Registro italiano navale certamente ripeto è un mio grande piacere rafforzare la nostra amicizia e sicuramente sarà duratura un Abbraccio Giorgio
    Complimenti per il sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *