10 commenti

  • Diego Ciolino

    “Emigrante di poppa” un libro pieno di enfasi che tocca le corde più profonde delle emozioni del bambino che è in ognuno di noi. Spaccato di una Sicilia vera e autentica. Da leggere tutto di un fiato. Bravo Ezio.

  • Maria Centorbi

    Ciao Ezio,
    “come vedi la lontananza insegna…Oh Dio,come mai al Sud non ci emozioniamo più?”

  • Luciana Vasta

    grazie di cuore Ezio…..tu x me sei una delle xsone + straordinarie che abbia mai conosciuto..anke se solo virtualmente x il momentoo:-)spero di conoscerti anke di xsona:-)))ti ringrazio ankora x le tue belle parole ne faró tesoro..:))ti mando un grande abbraccio a presto..:-)

  • Ezio Pancrazio Vinciguerra

    Ciao Luciana sono io che ringrazio te e gli Ostunesi per farmi sentire come uno di famiglia. Se Lui vuole il 18 giugno dovrei essere a Ostuni e Carovigno per festeggiare ed aiutare Lillo Santoro. Presenterò anche il libro che ti ha emozionato tanto.

  • Luciana Vasta

    ah!!!! beneee:-))allora credo ci vedremo..xké in quel periodo saró in italia:-)))ALLORA NN VEDO L ORA:-)))e sicuramente nn mankeró di andare a trovare Lillo♥♥♥…quindi ci saró anke io ad aiutarvi:-)SEMPRE SE VUOLE LUI:-))

  • Pasquale Brandi

    Ciao Ezio, condivido molte delle tue passioni, non potrebbe essere altrimenti essendo anch’io un marinaio.
    Vedo con piacere che le nostre rotte non si discostano molto per cui penso che approderemo spesso negli stessi porti della solidarietà.
    Un abbraccio Pasquale.
    P.S. Una volta marinai, marinai per sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *