Emigrante di poppa,  Racconti,  Recensioni

Emigrante di poppa

di Germano Marini

Ho appena finito di leggere il tuo libro, “Emigrante di Poppa”.
Leggendolo mi ha portato, fermandomi di tanto in tanto, a ripercorrere i sentimenti e le emozioni di tempi passati, degli anni dove io “ come tu ben dici distinguendo chi guardava verso poppa e chi verso prora” guardavo avanti sperando di realizzare i sogni di ragazzo, senza tralasciare l’emozione che gli anni vissuti sino a quel momento e quello che lasciavo verso poppa che mi aveva consentito di formare il mio carattere, perseguendo quel sogno poi realizzato.
Il testo ben sviluppato, sia nella argomentazione, che nel dialogo, lascia a chi legge di porsi considerazioni che attraverso la propria sensibilità lo conduca a fare una sorta di Flash Bach del tempo trascorso, portandolo a ripercorrere con il sentimento dei ricordi, luoghi ormai lontani, profumi ormai impercettibili, persone care che non ci sono più.
Quello che più conta pero, a mio parere, è che il sentimento dei ricordi sempre vivo nell’animo, possa farci comprendere chi siamo ora, dove siamo arrivati, facendoci percorrere quei tempi passati come se stessimo vedendo sequenze di un film di Salvadores, a cui questo racconto sembra appartenere, e al quale per si sposerebbe benissimo per il calore profuso.
Sono contento per te, per l’entusiasmo che hai messo nel volere che questa “tua” storia, potesse appartenerci, essere la nostra storia, essere il risultato dei nostri sogni , sogni di semplici ragazzi ,sogni di semplici “emigranti di poppa e di prora” vissuti e ripercorsi per essere quello che ora siamo, che vorremmo essere e che saremo.
COMPLIMENTI !
Con affetto il tuo amico, Germano

Titolo: Emigrante di poppa;
Autore: Ezio Vinciguerra;
Romanzo Breve
ISBN 978-88-96028-50-6
Prezzo: € 10,00 + 2 spedizione

3 commenti

  • Carmela Di Bella

    Ciao Ezio sono felice che hai accettato la mia amicizia… sai vado molto a sensazioni.. e non mi sono sbagliata sei una bella persona grazie.
    Complimenti per il tuo libro che ho letto tutto d’un fiato. Condivido quello che ha recensito Germano

  • PAOLA CAMPO

    Grazie Ezio, purtroppo in questo periodo sono molto occupata ma penso spesso a tutti i miei amici e tu sei un carissimo amico. Auguro anche a te tanta salute e che Dio ti conserva sempre il tuo cuore grande e pieno di generosità.
    Paola Campo
    p.s. sempre marinaio

  • Gennaro Galluzzo

    Grazie Germano per le tue bellissime parole espresse nei confronti di Ezio e del suo lavoro.
    E’ vero “Una volta marinai, marinai per sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *