Seconda Laurea all’Acquario di Massa Marittima

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

L’”Aquarium Mondo Marino” di Massa Marittima, sebbene attivo da circa 7 mesi, ha già portato alla laurea due studenti. Le attività didattiche in sinergia con le università ed altri centri di ricerca sono fondamentali in un moderno Acquario ed in questi ambiti, l’impegno ed i risultati sono lusinghieri e di stimolo a continuare nella strada intrapresa.

Grazie alla collaborazione, formalizzata con apposite convenzioni con le Università di Siena, Cosenza  e Messina, quattro studenti hanno completato il loro ciclo di stage prelaurea.

Fabio Barbetti, laureatosi il 15 aprile scorso, già entrato a far parte dello staff acquariologico dell’Acquario e Sara Spinetti di Castiglione della Pescaia, ques’ultima ha conseguito il titolo di Dottore.in Scienza Ambientali giovedì 15 luglio scorso discutendo la tesi su: Conservazione e Didattica ambientale in acquario: osservazioni sulla gestione di Squali bentonici tropicali (Chiloscyllium griseum) ed attività didattiche collegate presso  l’Aquarium Mondo Marino di Massa Marittima. Gli altri due studenti rispettivamente di Siena e Messina discuteranno le rispettive tesi in autunno.

L’Acquario sta avendo, con soddisfazione dello staff, un buon successo di pubblico, con particolare apprezzamento da parte dei numerosi stranieri che frequentano le colline metallifere. Tra le vasche che registrano un particolare gradimento, oltre a quelle che ospitano squali, barracuda e pesci “nemo”,  vi è quella che mostra due ambienti speculari, uno intatto come la natura lo ha realizzato e l’altro distrutto dall’inciviltà dell’uomo, un messaggio di carattere ecologista a cui lo staff dell’Acquario tiene particolarmente. Sono in preparazione attività varie che saranno realizzate durante l’estate e coinvolgeranno bambini e più grandi come la Notte degli Squali ed altre attività.

Per quanto riguarda invece la parte scientifica, l’Acquario ha presentato al I° Congresso internazionale sugli Squali tenutosi in Australia a Cairns le sue attività di studio sul comportamento degli Squali bianchi in collaborazione con l’Università di Cosenza riscuotendo un apprezzabile interessamento da parte della comunità scientifica internazionale (si ricorda che l’Acquario ospita l’Unità operativa di studio e ricerca sullo Squalo bianco unica realtà operante in Italia, coordinata dalle Università di Siena e Cosenza). L’Aquarium, localizzato a Valpiana sta rappresentando una interessante novità  nel panorama turistico e culturale della Maremma dell’estate 2010.

Direzione

Aquarium Mondo Marino

Ass.no profit Posidonia

www.aquariummondomarino.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *