Non si può nascere più di una volta

(Carmelo Scimone)


Io son fiero di sognare
io sogno che a volte
le foglie tornano ai rami
lo so che non é vero
il mio é un sogno
un sogno vero.

Triste è guardare il tempo che passa
il sogno é li a portata di mano
sogno di tornar ad aver vent’anni
lo so che ciò non e vero
il mio é un sogno
un sogno vero.

Il pane non può tornar
ad essere una spiga
queste son le cose
che tra sogno e realtà
tracciano una riga.

Grasso e opulento
è il senso dei sogni
ne trovi di tutti i tipi
e per tutti i bisogni.

“Non si può nascere più di una volta”
é la triste realtà
sogniam sogniamo
se no che uomini siamo.

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *