Attualità,  Marinai,  Sociale e Solidarietà

Lillo Santoro un futuro grande come il mare

di Cinzia Tocci


… un goal dalla “rete della solidarietà”

Domenica 20 giugno alle ore 21.00 presso lo stadio comunale Sbardella di Palestrina (Roma), la Nazionale Italiana Amici, con i talenti dello spettacolo di Maria De Filippi, sfiderà la squadra di calcio U.S. Palestrina per un unico obiettivo:
aiutare Lillo a partire il 25 luglio per un centro di cure all’avanguardia a Valens, in Svizzera”.
Una gara dove ci sarà un unico vincitore: Pasquale Santoro, semplicemente “Lillo” per migliaia di persone che seguono la sua storia su Facebook (*).
Lillo, un giovane brillante brindisino, classe 1979, solare, generoso, socievole, onesto, sempre d’aiuto in famiglia, aveva un unico e forte desiderio nella vita: quello di solcare i mari con la Marina Militare Italiana, sogno che si era realizzato nel 2003.

Purtroppo, nello stesso anno, il 7 agosto, senza preavviso, il suo cuore si è arrestato e la sua vita ha seguito un’altra rotta.
Da allora, giorno dopo giorno, i suoi genitori, hanno dovuto abbandonare il lavoro per dedicarsi completamente a lui. L’infermità in Italia è un lusso, pieno di ostacoli, dove l’assistenza sanitaria domiciliare è scarsa o nulla.
Mamma Luisa ha un sogno, dare un’opportunità di vita migliore al suo Lillo e ha richiesto un ricovero presso la Clinica Valens in Svizzera (http://www.klinik-valens.ch/index_it.php), considerata uno dei centri di riabilitazione leader a livello internazionale  che deve i suoi successi terapeutici al personale altamente specializzato, ma anche allo straordinario ambiente che rafforza la volontà di guarigione. Sebbene non sia possibile superare completamente una lesione cerebrale, sono molti i pazienti hanno registrato dei miglioramenti  grazie alle terapie ed ai continui stimoli che il personale medico adotta nella cura dei malati.

Le cure all’estero però hanno un costo.
La partita rientra nel progetto “PER LILLO, UN FUTURO GRANDE COME IL MARE”, nato su Facebook, dove la solidarietà è un mare trasparente, fatto di tantissime gocce che insieme compongono quell’immenso mondo di navigatori virtuali.
Per il viaggio di Lillo occorrono circa 20.000 euro entro luglio, una cifra non alla portata dei familiari di Lillo.
Il tempo è tiranno e  chi non può donare fa il passaparola sulla rete.

Chi ha idee invece le mette in campo ed ecco la Partita del Cuore, che Lillo seguirà con il suo papà Rocco da casa, in Puglia, via TV streaming, mentre la mamma, Luisa, sarà testimone dal vivo del sostegno di tante persone che, con una grande “ola” permetteranno a Lillo, onda dopo onda, di solcare il mare del suo futuro migliore.
Accanto alla mamma, un gruppo di amici , sparsi in tutta la penisola, che in rete ormai tutti conoscono come “gli amici intimi di Lillo!”
Naturalmente un sentito ringraziamento giunge dagli internauti alla Pro Loco Città di Palestrina che ha reso possibile questa kermesse, con il Patrocinio del Comune di Palestrina in collaborazione con il Comitato Centro Storico Palestrina, unitamente agli sponsor che hanno sostenuto la manifestazione.
Infine un ringraziamento come media partner va anche a Radio Onda Libera e alla TV in streaming offerta dal portale http://www.blusub.net/ .
All’interno dello stadio saranno approntati anche gadget e souvenir per sostenere il marinaio Lillo nel suo viaggio della speranza.

(*) http://www.facebook.com/group.php?gid=371732679048&v=info&ref=ts
Contatti per i media e per chiunque voglia aderire:
Cinzia Tocci
email: cinzia.tocci@gmail.com
cell. +39.389.9264606

22 commenti

  • pippo d'oltre oceano

    Ezio, grande come sempre! lo hai detto tu l’unico vincitore deve essere e sara’ Lillo…e noi tutti uniti tiferemo per Lui; mentre in tutti i posti possibile ed immaginabili, si fara’ a gare per poter dare il ns contributo ed essere partecipi alla sua vittoria. Tutti x Lillo e’ e sara’ il grido assordante.
    Ciao.

  • ezio

    Grazie Luisa per avere lasciato questo bellissimo messaggio… sulla mia strada da un po’ di tempo c’è tanta gente che si chiama Pasquale. Sarà un caso? Sarà coincidenza? Sarà un segnale che non riesco ad interpretare?
    Pasqua è un segno inequivocabile di resurrezione di coLui che si è sacrificato per rinascere e farci rinascere.
    No! non è un caso…
    Ti abbraccio e vi stringo forte forte al mio cuore al vostro rientro si festeggia l’amore promesso Ezio

  • ezio

    Luisa Maldarella

    Ciao Caro Ezio , sono convinta che non è un caso e che nulla viene per caso …di una cosa sono convinta , il merito sicuramente va a Lillo ,Pasquale ( Simone ) che sono stati dei grandi gladiatori…grazie a te Ezio per averti incontrato , ne siamo orgogliosi .
    abbracci da me Lillo e la mia famiglia.

  • germano

    Uniamoci al coraggio della mamma di lillo, affinchè il suo sogno possa tramutarsi in realtà.
    L’amore di noi tutti , sarà la spinta che consentirà a lillo di ripartire, avendo oggi più di ieri la concreta certezza di non essere più solo. Forza lillo siamo tutti con te.

  • ezio

    Pompeo Funzione
    (da Facebook 16 giugno alle ore 15.06)

    Grazie Ezio per le belle parole che non ti nascondo in certe situazioni fanno doppiamente piacere ed proprio da queste piccole cose che si vedono gli amici su cui puoi contare GRAZIE

  • ezio

    Luisa E Lillo
    (da facebook 16 giugno alle ore 23.19)

    Caro Ezio
    siamo veramente orgogliosi di te ,Stefania e Cinzia …che oggi hai avuto modo di conoscere ( senza nulla togliere agli altri ) anime come voi ( dal cuore grande ) ne servirebbero tante …
    Grazie Ezio , per l’incarico dato a Stefania ; )
    abbracci affettuosi …buona notte !

  • ezio

    Paola Tritto
    (17 giugno alle ore 10.16 da facebook)

    Grazie tante Ezio! I sorrisi vanno sempre oltre ogni triste pensiero.

  • ezio

    Lo Verme Gaetano
    (da facebook)

    L’amore è sempre una parte preponderante di questa nostra vita, parlo dell’amore umano,della solidarietà,dei sentimenti di amicizia, ecc. sempre sperando che qualcosa cambi in questo nostro mondo così maledettamente bistrattato, ciao Ezio complimenti per quello che fai!! sei un Angelo.

  • ezio

    Joseph Gorgone ha commentato su facebook:

    “Complimenti, e cari saljuti a tutti voi; state molto bene in questa fotto e si nota la contentgezza per i risultati ottenuti!”

  • ezio

    Giuseppe Orlando da facebook

    ..bensì lontano, spiritualmente siamo con voi a tifare. Ciao Ezio, 6 grande

  • ezio

    Maddalena Vessio
    (da facebook 17 giugno alle ore 18.25)

    grazie… Ezio …. per le informazioni !!!! quando poi parli di mare …… mi fai sentire a casa !!!!! io sono pugliese …..

  • luisa

    Rigraziamo tutti ,
    il cuore della solidarietà è grande quanto il mare …
    magari potesse ringraziarvi personalmente il mio Angelo <3

  • ezio

    Joseph Gorgone

    (da facebook 18 giugno alle ore 14.17)

    Caro Ezio, io Ti ringrazio per le tue belle parole che sempre usi nei miei confronti; se non era per te non avrei conosciuto tanta gente meravigliosa, grazie ancora per tutto quello che fai perché anche tu vedo che non scherzi mica.. io nei tuoi confronti mi sento una goccia nell’oceano ma sono contento di esserlo. Vorrei tanti poter essere con voi Domenica, ma lo saro con il cuore e l’anima. Abbracciami Luisa e la sua famiglia a nome mio ti prego. E chissà se un giorno non lontano ci possiamo incontrare.
    Ciao un forte abbraccio. Pippo

  • ezio

    Joseph GorgoneJ
    (da faebook June 19, 2010 at 10:23pm)
    R: Gli amici intimi di Lillo

    Cara, Luisa tu e Lillo avete conquistato il cuore di tutti noi; e non ci aspettiamo ricompensa alcuna, l’unico desiderio nostro e’ che Lillo possa avere una vita migliore e che voi possiate essergli accanto, con meno preoccupazioni. Un forte abbraccio a tutti voi, sarò invisibilmente al tuo fianco domani!
    Meraviglioso, semplicemente meraviglioso; Lillo partirà ed il suo viaggio della speranza sarà strepitoso ne sono sicuro; quanta commozione domani allo stadio!!! Cinzia, Stefano, Stefania siete dei vulcani in attività e non vi ferma nessuno. Conquistate chiunque e travolgete tutti…. ma che bellissimo gruppo, ed e’ tutto per Lillo, il nostro Marinaio! Poi c’è sta fata Desideria che una ne fa e cento se ne inventa, mamma mia… sfido io che tutti adulti e bambini l’adorano, e non ha tempo neanche di sposarsi.. e si altrimenti come farebbe?
    Grandi, Grandi, Grandi!!!!!!
    Forza Lillo, spero tu sia contento di tutti questi amici vicini e lontani che fanno spola per te!!!!!!!
    “Ma certo non c’è dubbio secondo me Stefano, Stefania, Cinzia ed Ezio, si meritano tutti il Grado di Ammiraglio a 4 stelle con Incarichi Speciali!!!!”

  • ezio

    Luisa E Lillo
    …e noi siamo tutti daccordo Pippo !!
    Per Stefano , Cinzia Stefania …Ezio hip hip urràààà !!
    Ieri alle 19.06

  • ezio

    Filomena Di Mauro (da facebook)
    Complimenti Ezio ,questa è la vera solidarietà ! Dare senza chiedere nulla in cambio ….. Onore a te a tutti coloro che ti hanno aiutato a realizzare questo evento

  • Gualberto

    Tutti bravi! Sono un pensionato della Marina Militare e ho preso a cuore la storia di Lillo. Cosa posso fare di più utile alla causa oltre che colloquiare con Voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *